PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gloria Zanardi aderisce a Fratelli d’Italia “Credo nei valori del partito”

Più informazioni su

Gloria Zanardi aderisce a Fratelli d’Italia. E’ lei stessa ad annunciarlo durante l’iniziativa elettorale del partito di mercoledì pomeriggio in S.Ilario che l’ha vista al tavolo dei relatori.

Originariamente in Forza Italia, è stata eletta in consiglio alle ultime comunali di Piacenza con la lista “Liberi” di Massimo Trespidi; è poi passata al gruppo Misto e in occasione dell’approvazione dell’ultimo bilancio ha votato con il resto della maggioranza comunicando il ritorno al centro destra.

Ora l’approdo in Fratelli d’Italia, nel cui gruppo entrerà anche in consiglio comunale. “Credo nei valori di questo partito – afferma – ho ritenuto di fare adesso questo passo perché penso che metterci la faccia in campagna elettorale, alla quale darò ora il mio contributo concreto, sia un segnale di onestà intellettuale”.

“A livello nazionale – aggiunge – Fratelli d’Italia ha tenuto una posizione di opposizione costruttiva, appoggiando il Governo su alcuni provvedimenti ritenuti giusti, come quelli in tema di sicurezza e immigrazione, ma tenendo allo stesso tempo una posizione salda per quanto riguarda la tassazione dal punto di vista dello sviluppo del paese, a tutela degli interessi degli italiani”.

“Sono uscita da Forza Italia in tempi non sospetti – precisa poi -, una decisione già sintomatica dei dubbi non solo sul modo in cui il partito portava avanti certe iniziative, ma anche a livello di organizzazione. Ora, dopo un periodo in cui sono rimasta nel centro destra senza prendere posizioni particolari, ho ritenuto di aderire un partito che ha i valori tradizionali della destra, ma con un messaggio più efficace”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.