PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Investire in criptovalute: perché Ripple?

Più informazioni su

Ripple è una delle criptovalute di seconda generazione, il cui protocollo è stato creato da OpenCoin nel 2013. Si tratta di una criptovaluta fondata sul sistema P2P, Peer to Peer, lo stesso sistema di crittografia di Whatsapp, ad esempio, per ovviare alle difficoltà e gli svantaggi di BitCoin.

In particolare Ripple permette trasferimenti di denaro di valute completamente diverse in tempi molto brevi, basandosi sul sistema di credito IOU (I Owe You), attraverso registri di transizioni chiamati Ledger, che rendono il Ripple notevolmente più affidabile e veloce del BitCoin.

Le quotazioni della criptovaluta, inoltre, registrano indici e tassi di crescita molto diversi dal BitCoin: diversamente dalla criptovaluta per antonomasia, infatti, il Ripple si è specializzato sulle transazioni di denaro online da una valuta all’altra, permettendogli di radicarsi in un settore cruciale del mercato finanziario. Questo lo rende meno soggetto alle oscillazioni vertiginose del BitCoin, essendo un prodotto meno versatile ma più forte economicamente, ideale per il trading online.

Trading online su Ripple – Per fare trading online sul Ripple è necessario trovare una piattaforma broker che permette di investire in criptovalute. In particolar modo il trading online sulle criptovalute viene fatto sui CFD, acronimo di Contratti Per Differenza, strumenti finanziari sicuri che permettono di investire su un asset anche se non si ha a disposizione il capitale necessario per aprire la transazione (per investire direttamente sul mercato finanziario con la prospettiva di ricavare profitti notevoli, infatti, sono necessari capitali dell’ordine di centinaia di migliaia di euro).

Il trading online sul Ripple è particolarmente praticato proprio in quanto i suoi impieghi estremamente specifici vanno completamente a vantaggio anche degli istituti finanziari per eccellenza, ovvero le banche: attraverso il Ripple, infatti, le banche possono risparmiare tutte quelle spese di sicurezza a manutenzione delle infrastrutture e dei depositi che altrimenti sono costrette a dover fare.

Per tal motivo la sua crescita non è semplicemente legata all’impiego che ne fanno utenti privati ma anche e soprattutto ai potenziali impieghi che organi istituzionali stanno riscontrando nelle criptovalute: in particolar modo quelle di seconda generazione, più veloci, più sicure e meno soggette alle oscillazioni e ai crolli delle quotazioni in borsa (le criptovalute di prima generazione, infatti, hanno mostrato tutta la loro instabilità nel 2011, con il crollo delle loro quotazioni).

Il trading online sulle criptovalute vi permette sia di acquistare sia di vendere allo scoperto, mettendovi a disposizione, cioè, tutti gli strumenti indispensabili per elaborare una strategia di investimento capace di farvi registrare degli ottimi profitti in ogni circostanza, sia nella fase di rialzo che in quella di ribasso. Vendere o comprare Ripple non è mai stato così semplice!

Le tre migliori piattaforme per il trading sul RippleScegliere il proprio borker di fiducia è il primo passo essenziale per dare inizio alla propria attività di trading online. I tre broker che vi proponiamo di seguito sono tutti riconosciuti sia dall’ESMA (European Security and Markets Authority) sia dalla Consob, ovvero gli organi europeo e italiano che si occupano di accertare l’affidabilità dei broker:

  • 24Option, uno dei leader mondiali del settore ormai da anni, con servizi di account demo e formazione professionale eccellenti e assistenza al cliente h24;
  • IQ Option, il maggior competitor di 24Option, anch’esso un broker dagli ottimi servizi, facile e immediato da usare, con un’eccellente equipe di esperti analisti alle spalle pronti a dare consigli anche agli utenti alle prime armi, guidandoli passo passo nelle prime fasi di apprendimento e consigliando loro strategie efficaci per il futuro;
  • eToro, piattaforma che si è distinta ultimamente per la funzione di SocialTrading, ovvero un servizio che permette al trader di seguire, studiare e copiare gli investimenti di altri utenti, permettendo ai principianti di avere un modello di successo da studiare in tempo reale, sia per copiarne i successi sia per trarre ispirazione per le proprie azioni finanziarie;

Il mercato delle criptovalute rappresenta il futuro del mercato finanziario, e il Ripple è uno dei suoi volti più promettenti, meta prediletta di numerosi investimenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.