PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Multiservizi, lavoratori piacentini in sciopero a Roma per il rinnovo del contratto foto

Più informazioni su

Sciopero nazionale e manifestazione oggi, 31 maggio, a Roma per i lavoratori dei settori delle pulizie e dei servizi integrati/multiservizi.

Oltre 600mila lavoratori si fermano per lo stop indetto dai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti. L’obiettivo è chiedere “un salario dignitoso, diritti e tutele contro la precarietà e lo sfruttamento e interventi legislativi sugli appalti, che garantiscano regole certe, trasparenza, legalità e servizi di qualità”.

Cisl manifestazione

I lavoratori, fra cui una delegazione piacentina (nelle foto), si ritrovano in piazza Bocca della Verità anche per reclamare il “rinnovo del contratto nazionale, scaduto ormai da oltre 72 mesi”, e per chiedere innanzitutto “di essere considerati per l’importante lavoro” che svolgono.

Si tratta – affermano i sindacati – di quei lavoratori “che nessuno vede e pochi considerano, che permettono tutti i giorni a tutti i cittadini di utilizzare ospedali, scuole, tribunali, uffici, banche, poste, caserme, svolgendo servizi essenziali che permettono il funzionamento e il decoro di tali attività”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.