PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Quello per +Europa è il vero voto utile di queste elezioni”

“Quello per +Europa è il vero voto utile di queste elezioni. A Bruxelles entreremo a far parte del partito dei liberali e democratici, tra quelli in maggiore crescita a livello di consenso. Avremo così la possibilità di incidere sugli equilibri politici dell’Unione Europea”.

Francesco Rolleri, candidato piacentino di +Europa – Italia in Comune, chiude la campagna elettorale a fianco dei rappresentanti delle forze politiche che hanno sostenuto la sua candidatura, Fabrizio Faimali (+Europa) e Marcello Lambri (Italia in Comune).

“Sono reduce dall’incontro a Bologna con Emma Bonino e Federico Pizzarotti, e sono ancora più carico e convinto del positivo risultato del nostro partito – dice Rolleri -. Abbiamo condiviso quello che è il nostro obiettivo: creare gli Stati Uniti d’Europa. Stiamo avendo riscontri positivi rispetto alla nostra proposta elettorale, e sono certo che andremo ben oltre quel 4% che è la soglia minima per poter entrare nell’europarlamento”.

“Quello per +Europa è il vero voto utile di queste elezioni. A Bruxelles entreremo a far parte del partito dei liberali e democratici, tra quelli in maggiore crescita a livello di consenso. Avremo così la possibilità di incidere sugli equilibri politici dell’Unione Europea”.

“Il nostro partito è una forza politica che vuole bene al proprio futuro, perché vuole lavorare per costruirlo, a differenza dei sovranisti, che fanno propaganda su effimero sensazionalismo, pur di attirare il consenso”.

“Anche i sovranisti, però, stanno copiando il nostro programma, affermando di volere, adesso, una Europa più forte” aggiunge Faimali.

“Siamo davanti a una crisi storica, non solo economica, ma di valori – sottolinea Lambri -. E’ facile in questo momento fare campagna elettorale sulle paure della gente, noi invece vogliamo portare avanti un progetto europeo, promuovendo un’Ue più solidale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.