PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuole e associazioni insieme per rendere più pulito il Sentiero del Tidone

Insieme per rendere più pulito il Sentiero del Tidone. L’associazione “Sentiero del Tidone” invita tutti alla seconda edizione di “PuliAmo il Sentiero del Tidone”, in programma nella mattinata di sabato 18 maggio dalle 9 alle 12.

Quest’anno l’appuntamento, che nasce per volontà dell’associazione ASD La Bosana, si avvale della collaborazione di numerose associazioni locali e del Consorzio di Bonifica di Piacenza, con il patrocinio dei Comuni nei quali si svolgerà la raccolta (Sarmato, Borgonovo, Pianello e Alta Val Tidone).

A Sarmato saranno presenti il gruppo alpini locale e l’associazione nazionale ‘Libera Caccia – Circolo di Sarmato’; per la prima volta parteciperanno anche gli alunni delle scuole, con la classe prima della scuola secondaria di primo grado sarmatese. A Bilegno di Borgonovo sarà presente la Pro Loco di Borgonovo, a Pianello la Pro Loco insieme all’ASD La Bosana.

Nuovo punto di raccolta rispetto all’edizione precedente sarà il Borgo Mulino Lentino, con i sodalizi ‘Strada dei Mulini’, ‘Ti Dono Questa Valle’, ‘La Foresta che Avanza’. Confermata la raccolta a Nibbiano grazie alle associazioni ‘Casa Grande’ e Pro Loco di Castel San Giovanni e le tre classi delle scuole secondarie di primo grado del paese.

La raccolta è in programma dalle 9 alle 12: per ciascun luogo un referente dell’associazione “Sentiero del Tidone” coordinerà i partecipanti che devono munirsi di guanti e dotarsi di abbigliamento adeguato. Gli organizzatori forniranno i sacchi e si occuperanno del trasporto del materiale raccolto alle varie discariche. In caso di maltempo la raccolta non verrà effettuata.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’associazione “Sentiero del Tidone” tramite il suo indirizzo email:info@sentierodeltidone.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.