PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ripreso nel video di “Striscia”, arrestato spacciatore 24enne

AGGIORNAMENTO  – Si intensificheranno nei prossimi giorni i controlli delle forze dell’ordine nella zona della stazione e del quartiere Roma.

Dopo la rissa con 3 arresti, avvenuta nella zona di via Torricella a Piacenza, è arrivato nel tardo pomeriggio del 23 maggio un nuovo fermo, questa volta per spaccio.

A finire in manette un 24enne senegalese: si tratterebbe di uno dei giovani ripresi all’interno del servizio mandato in onda nei giorni scorsi da Striscia la Notizia sullo spaccio nella zona della stazione.

Il giovane, irregolare e con precedenti per reati legati agli stupefacenti, è stato notato nel pomeriggio di giovedì dagli agenti della squadra mobile mentre cedeva marijuana, sempre nella zona di via Torricella.

Lo spacciatore è stato visto appartarsi con un cliente, e, dopo essersi abbassato i pantaloni, ha estratto un pacco da cui ha prelevato una piccola quantità di stupefacente, ricevendo in cambio del denaro.

Una transazione che non è sfuggita agli agenti, prontamente intervenuti, mentre alcuni passanti incitavano i fermati alla fuga.

Lo straniero, che ha tentato la fuga e di disfarsi della droga, è fermato e arrestato: circa 20 grammi dello stupefacente sono stati recuperati e sequestrati.

Sottoposto a una ulteriore perquisizione in Questura, è emerso che il ragazzo aveva indosso due paia di pantaloni, un piccolo trucco utilizzato per evidentemente occultare meglio la droga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.