PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Fare squadra per portare investimenti nel piacentino”

Partecipata serata nel complesso di Villa Raggio a Pontenure sul ruolo dell’amministratore locale e sulla necessità di fare squadra, uscendo dai confini comunali per adottare politiche di sistema ed integrate fra tutte le amministrazioni facenti parti del medesimo territorio.

Come è emerso dalla serata, tutti i partecipanti hanno accolto l’invito del candidato sindaco della lista Pontenure per te – centro destra civico, Medardo Zanetti, a fare squadra e a lavorare in sinergia per portare sul territorio piacentino una importante serie di investimenti in ambito socio-sanitario, turistico, viabilistico e della sicurezza, affinchè i riflessi di questi interventi possano portare beneficio sia ai cittadini pontenuresi sia ai tanti imprenditori e commercianti locali.

Gli ospiti hanno illustrato le proprie esperienze, da cui i candidati della lista di pontenurese di centro destra trarranno sicuramente spunto per arrivare preparati all’appuntamento del governo del paese.

Hanno partecipato alla serata: l’assessore al comune di Piacenza, Paolo Mancioppi, il sindaco di Monticelli d’Ongina, Gimmi Distante, il vice sindaco di Monticelli d’Ongina, Giuseppe Papa, anche in qualità di candidato alle elezioni europee nelle liste di Forza Italia, il candidato al Comune di San Giorgio, Samuele Uttini, già assessore al medesimo comune, il consigliere comunale di Cadeo, Filippo Bruschi, l’ex Sindaco di Morfasso, Enrico Croci.

La lista civica si riunirà ancora a Villa Raggio il prossimo venerdi 17, alle ore 21, quando presenterà le proprie proposte in materia di sicurezza. Ospite l’assessore alla sicurezza del Comune di Piacenza, Luca Zandonella. (Nota stampa della lista Pontenure per te)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.