PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A luglio scatta il rincaro sui pedaggi autostradali. Sull’A1 aumento dello 0,8%

Pedaggi autostradali, si completa il quadro dei rincari per questo 2019.

Come spiegato da “Il Sole 24 Ore”, dopo i primi ritocchi verso l’alto attuati questo gennaio, dal 1 luglio saranno attivi anche gli altri rincari che erano rimasti congelati dopo l’accordo di capodanno tra il ministero delle Infrastrutture e molti gestori.

Per quanto riguarda Piacenza, di particolare interesse lo sblocco che riguarda l’A1 (Aspi). A differenza di altri tratti nazionali, il rincaro che entrerà in vigore sull’A1 – gestita da Benetton – sarà decisamente contenuto. I pedaggi aumenteranno infatti dello 0,8%.

A gennaio gli incrementi su altre autostrade a noi prossime erano stati di 1,86% (a fronte di una richiesta del 2,05%) per quanto riguarda l’Autocisa; mentre sulla Torino – Piacenza -Brescia si era registrato un + 0,10 % sui pedaggi ( a fronte di una richiesta di + 6,39%).

Ecco i pedaggi attuali – che aumenteranno dello 0,8% – di alcuni dei tratti più percorsi sull’A1 a Piacenza

Fiorenzuola – Piacenza Sud, 15,8 km – 1,30 euro

Piacenza Nord/Basso Lodigiano – Piacenza Sud, 8,5 km – 0,70 euro.

Piacenza Sud – Milano, 62,2 km – 5 euro.

Piacenza Sud – Bologna, 135,4 km – 10,40 euro.

fonte dati: Autostrade per l’Italia. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.