PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Popolli Unplugged chiude la rassegna All’inCirco Bobbio

Sabato 15 Giugno, terzo appuntamento della prima edizione di All’inCIRCO Bobbio, rassegna di teatro clown e circo organizzata dal comune di Bobbio e da Manicomics Teatro: verrà presentato lo spettacolo di Manicomics Teatro “I POPOLLI UNPLUGGED” liberamente ispirato a Roald Dahl.

Produzione storica di Manicomics Teatro, con Mauro Mozzani (in partenza per il Cirque du Soleil) al clown e Elena Castagnola al violoncello, lo spettacolo è dedicato ad un pubblico di famiglie che si troveranno di fronte ad una divertente rivisitazione (con finale sorprendente), di alcune delle fiabe più popolari.

Un impacciato presentatore annuncia l’inizio del concerto, ma all’apertura del sipario solo la violoncellista sta accordando lo strumento. Il violinista è misteriosamente sparito abbandonando tra le quinte il frac e la custodia del violino. Lo spettacolo deve andare avanti! Il povero presentatore si trasforma in un improbabile musicista, improvvisando storie impossibili ed inventando situazioni assurde.

Questa è la trama dello spettacolo messo in scena da Mauro Mozzani, attore di Manicomics Teatro e clown del Cirque du Soleil, che ha estratto alcuni brani da “Versi Perversi”, “Sporche Bestie” e altri racconti dello scrittore norvegese Roald Dahl creando una partitura dove si intrecciano poesie, note, smorfie, accordi, racconti, rumori.

Elena Castagnola al violoncello fa da colonna sonora, inventandosi anche rumorista in uno spettacolo dove la parola si trasforma in gesto mentre la musica accompagna, avvolge e diventa solista, per poi essere improvvisamente … silenzio. Il pubblico ascolta, guarda e partecipa alle storie. Il pubblico diventa personaggio nelle situazioni, aiuta il lupo a soffiare contro la casa dei porcellini, crea i rumori di foresta e diventa vittima di una strega “qualunque”.

Lo spettacolo è rivolto ai bambini dai 5 ai 10 anni ed ad un pubblico di famiglie. Inizio alle ore 17 con gli artisti che si esibiranno nella cornice della splendida Piazza Duomo, in caso di maltempo lo spettacolo si terrà ugualmente, spostandosi presso l’Auditorio Santa Chiara a pochi metri dalla piazza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.