PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Derby del Po ad alta tensione, chiesti 150 agenti di rinforzo

E’ già in moto la macchina della sicurezza in vista dell’attesissimo derby del Po tra Piacenza e Cremonese in scena domenica alle 15 allo stadio Garilli. Debutto sulle maglie biancorosse del marchio Lpr come nuovo sponsor.

Più informazioni su

E’ già in moto la macchina della sicurezza in vista dell’attesissimo derby del Po tra Piacenza e Cremonese in scena domenica alle 15 allo stadio Garilli. Una gara molto sentita dalle due tifoserie, da sempre storiche rivali, e per la quale si sta predisponendo un particolare dispositivo di ordine. Dalla questura di Piacenza è partita per domenica la richiesta di rinforzi per 150 unità, con un primo sopralluogo allo stadio già avvenuto nelle scorse ore. I servizi di controllo e di prevenzione da parte delle forze dell’ordine prenderanno il via già dalla giornata di venerdì. Al momento non si ha ancora una stima precisa del numero di tifosi attesi da Cremona; dati più certi si avranno a ridosso della gara dopo la chiusura delle prevendite. Sono comunque complessivamente oltre un migliaio i sostenitori grigiorossi in possesso della tessera del tifoso e quindi autorizzati a prendere parte alla trasferta. Per l’occasione una zona all’interno del parcheggio dell’Uci Cinemas appositamente delimitata verrà messa a loro disposizione per la sosta dei mezzi. Non potranno invece acquistare i tagliandi le persone prive di tessera residenti in Lombardia.

Per disposizione della questura, ricordiamo che domenica 25 Settembre la biglietteria dello stadio Garilli chiuderà alle ore 12.30.

Domenica debutta sulle maglie il marchio Lpr – Tornando brevemente al calcio giocato, dopo annunci e smentite, è ormai certo, proprio nella giornata del derby, il debutto sulle maglie biancorosse del marchio Lpr come nuovo sponsor. La trattativa con l’azienda di Luciano Arici si era chiusa nei giorni scorsi grazie all’impegno del consigliere Stefano Gatti.

La Cremonese avverte il Piace, vittoria nel recupero

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.