PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giornata dell’alimentazione, domenica fattorie aperte

Fattorie piacentine aperte domenica 16 ottobre per la Giornata mondiale dell’alimentazione, indetta dalla Fao. Ad accogliere il pubblico cinque  aziende del piacentino del circuito Fattorie Didattiche e Fattorie Aperte, accomunate dalla scelta di produrre con tecniche sostenibili e dalla vendita diretta dei prodotti in azienda

Più informazioni su

DOMENICA LA GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE. FATTORIE APERTE NEL PIACENTINO

OBIETTIVO DELL’INIZIATIVA: “SENSIBILIZZARE LA POPOLAZIONE SUL PROBLEMA DELLA FAME NEL MONDO, CON PERCORSI SU FILIERA CORTA E BIOLOGICO”. AL CENTRO DELL’EDIZIONE 2011: “L’AUMENTO DEI PREZZI DEI PRODOTTI ALIMENTARI” 
 
Fattorie piacentine aperte domenica 16 ottobre per la Giornata mondiale dell’alimentazione, indetta dalla Fao. Ad accogliere il pubblico cinque  aziende del piacentino del circuito Fattorie Didattiche e Fattorie Aperte, accomunate dalla scelta di produrre con tecniche sostenibili e dalla vendita diretta dei prodotti in azienda.

Dalle 10 alle 18 saranno a disposizione dei visitatori: l’azienda agricola Morini di Gerbido di Godi, la Cascina Bosco Gerolo di Rivergaro, l’azienda agrituristica “La Quercia verde” di Alseno, l’”Osteria vecchia” di Rezzanello (Gazzola), l’azienda “ApeSofia” di Chiavenna Rocchetta. Tutte offriranno ai visitatori la possibilità di avvicinarsi ai percorsi per la produzione a “filiera corta”, l’opportunità di conoscere il patrimonio agroalimentare del nostro territorio e il valore culturale delle produzioni biologiche e dell’agricoltura sostenibile. I visitatori potranno effettuare visite guidate all’interno dell’azienda e saranno proposte loro degustazioni e vendita diretta dei prodotti.  
 

La FAO con questa iniziativa vuole sensibilizzare la popolazione sul problema della fame nel mondo, attraverso una riflessione sul valore del cibo e un richiamo all’attenzione sui prezzi dei prodotti alimentari, aumentati in modo vertiginoso dalla metà del 2008. 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.