PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Da Simone Weil a Mills”, il 3 novembre nuovo incontro dedicato a Olivetti

Come rivista e movimento omonimi, le edizioni di Comunità nascono nel 1946. I nessi individuo-società, conflitto-socializzazione, umanesino e tecnica sono al centro del catalogo sin dagli anni Cinquanta. Vengono proposti al lettore italiano Emmanuel Mounier e Jacques Maritain, Kierkegaard e Simone Weil, la tradizione della sociologia antologizzata da Charles Wright Mills,  Lewis Mumford e Hannah Arendt...

Più informazioni su

IMPRESA_CULTURA. Adriano Olivetti 1901-1960 è un percorso in quattro serate (cinque incontri), che attraverso cinema, teatro, riflessione sociologico-letteraria vuol riprendere, dopo mezzo secolo, la straordinaria esperienza industriale culturale sociale e politica allora animata da Adriano Olivetti.

Piacenza, Teatro Filodrammatici, via Santa Franca 33, giovedì 3 novembre ore 21

Da Simone Weil a Charles Wright Mills.
Le edizioni di Comunità nella cultura italiana del Dopoguerra

Incontro con Piergiorgio Bellocchio e Alfonso Berardinelli

Come rivista e movimento omonimi, le edizioni di Comunità nascono nel 1946. I nessi individuo-società, conflitto-socializzazione, umanesino e tecnica sono al centro del catalogo sin dagli anni Cinquanta. Vengono proposti al lettore italiano Emmanuel Mounier e Jacques Maritain, Kierkegaard e Simone Weil, la tradizione della sociologia antologizzata da Charles Wright Mills,  Lewis Mumford e Hannah Arendt…
Piergiorgio Bellocchio e Alfonso Berardinelli da decenni riflettono sul rapporto politica-cultura, sull’industria culturale, sulla sociologia  della letteratura. Di Bellocchio e Berardinelli nel 2011 è uscita la Riproduzione fotografica integrale di Diario (1985-1993), Quodlibet.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.