PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maratona NY, Trespidi e De Micheli da Frank Forlini foto

Terminate le fatiche della maratona di New York, l’anima dei piacentini d’America Frank Forlini, ieri, ha accolto alcuni ambasciatori della Placentia Marathon for Unicef nel suo ristorante di Baxter Street.

MARATONA, THE DAY AFTER. FRANK FORLINI ACCOGLIE I PIACENTINI NEL SUO RISTORANTE. L’ABBRACCIO CON TRESPIDI E DE MICHELI. SABATO LA TRADIZIONALE FESTA ALL’ASTORIA WORLD MANOR

Terminate le fatiche della maratona di New York, l’anima dei piacentini d’America Frank Forlini, ieri, ha accolto alcuni ambasciatori della Placentia Marathon for Unicef nel suo ristorante di Baxter Street. E’ stata l’occasione di un incontro tra comunità che condividono la comune origine piacentina, a pochi giorni dalla tradizionale festa degli italiani d’America, alla quale partecipa, tra gli altri, la società Valtrebbia e Valnure di New York, presieduta dal piacentino Hector Morisi. La festa è in programma sabato all’Astoria World Manor. E proprio ieri, il presidente della Provincia Massimo Trespidi, capitano del “Placentia Marathon team”, e l’onorevole Paola De Micheli hanno abbracciato Forlini, Morisi e il segretario dell’associazione Peter Segalini. Trespidi ha fatto pervenire ai piacentini d’oltreoceano una lettera, il contributo verrà letto in occasione della grande kermesse dell’Astoria. La società Valtrebbia e Valnure quest’anno festeggia i suoi primi 61 anni.

Scambio di doni e ringraziamenti per il presidente della Provincia Massimo Trespidi e la comunità dei piacentini d’America nel corso del pranzo insieme al ristorante newyorkese di Frank Forlini, in Baxter Street. Trespidi ha consegnato al titolare del locale, decano degli ambasciatori della piacentinità negli Usa e al presidente dell’associazione Valtrebbia e Valnure, Hector Morisi, la stampa dell’artista piacentino Bruno Grassi: “Un giorno in Italia”, dedicata agli emigrati. La società Valtrebbia e Valnure, per mano del suo presidente, ha ricambiato il pensiero con una targa. Vi si legge (tradotto): “Riconoscimento a Massimo Trespidi, presidente della Provincia di Piacenza, per il tuo eccezionale servizio e impegno per la Provincia di Piacenza e con riconoscente apprezzamento per il tuo continuo sostegno ai piacentini in America”. “E’ stata un’accoglienza eccezionale – rivela Trespidi – per la quale ringrazio tutti i piacentini d’America. Di questa esperienza mi rimarrà un ricordo appassionato e indimenticabile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.