PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sesso e disabilità, le lezioni di Barbara Garlaschelli 

Trattato spesso come un tabù, affrontato o da un punto di vista “tecnico” e medico, oppure come un “problema” che coinvolge anche la morale, in Sex & disabled people il punto di vista è invece quello comico, ironico e dissacrante di una disabile

Un reading musicale sul sesso e la disabilità. Un argomento importante, che coinvolge non solo i disabili ma tutta la collettività, quello trattato da Sex and Disable People in programma al Cantiere Simone Weil di Piacenza il prossimo 18 giugno. Trattato spesso come un tabù, affrontato o da un punto di vista “tecnico” e medico, oppure come un “problema” che coinvolge anche la morale, in Sex & disabled people il punto di vista è invece quello comico, ironico e dissacrante di una disabile. Perché si può e si deve parlare di sesso e disabilità anche con il sorriso sulle labbra e la gioia nel cuore. Il reading nasce dalle “lezioni” postate su Facebook dalla scrittrice Barbara Garlaschelli che hanno avuto grande successo e di cui ha parlato anche il Corriere della Sera. 

L’Associazione Culturale Tessere Trame, presente sul territorio con un lavoro che coinvolge anche tematiche sociali oltre che culturali e artistiche (è possibile osservare il lavoro fatto visitando il blog tesseretrame.com), ha pensato e organizzato il reading in collaborazione con ASP di Piacenza e il Comune di Piacenza.

VIDEO

SEX & DISABLED PEOPLE
reading musicale
testi di Barbara Garlaschelli & Alessandra Sarchi
musiche di Luca Garlaschelli

Voci narranti Viviana Gabrini, Barbara Garlaschelli e Alessandra Sarchi
immagini di Sabrina Lupacchini
Video di Raffaele Rutigliano
 

Cantiere Simone Weil
Via Giordano Bruno 4, Piacenza
18 giugno ore 21.00
ingresso gratuito

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.