PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A lezione di energie pulita, Multiutility nelle scuole di Travo foto

Un venerdì pomeriggio insolito per i bambini di terza, quarta e quinta elementare e per i ragazzi della prima media di Travo; una partecipazione attiva quella del “Progetto Scuola”, organizzato dal fornitore di energia pulita Multiutility, in collaborazione con il Comune di Travo.

Più informazioni su

Un venerdì pomeriggio insolito per i bambini di terza, quarta e quinta elementare e per i ragazzi della prima media di Travo (Piacenza); una partecipazione attiva quella del “Progetto Scuola”, organizzato dal fornitore di energia pulita Multiutility, in collaborazione con il Comune di Travo.

Un esperto Multiutility ha incontrato i bambini coinvolgendoli in giochi interattivi, proiettando filmati, accompagnandoli attraverso riflessioni a conoscere meglio il mondo dell’energia pulita e del risparmio energetico.

Insieme hanno affrontato il problema della salute del pianeta, dell’inquinamento, dell’effetto serra, dei rifiuti e di come contribuire alla salvaguardia dell’ambiente dimostrando impegno e serietà.

I bambini hanno partecipato con entusiasmo, dimostrando una buona preparazione e una conoscenza perfetta delle regole necessarie ad un uso consapevole dell’energia. Meritati, dunque, gli attestati e i gadgets assegnati a tutti i partecipanti.

Al Comune che ha ospitato l’iniziativa e alla scuola di Travo, Multiutility (che fornisce il comune di energia pulita) ha poi regalato uno striscione da appendere per sensibilizzare gli abitanti all’uso corretto dell’energia pulita. Alla biblioteca comunale sono stati donati quattro libretti, in carta riciclata e colori ad acqua, riguardo la  responsabilità ambientale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.