PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primo Memorial Silvio Fontanella, vittoria per Manghi e Sprega

Vittoria su Bonifacci-Zovadelli (Monastier, Treviso). Terzi, Mario Biondi e Valentino Savoldi (Fontanella, Piacenza) e Aldo Paridi-Antonio Losi (Baronio Scavi, Lodi)

Giovedì 28 aprile si sono disputate a S.Nicolò le attesissime fasi finali del 1° Memorial Silvio Fontanella, gara regionale a coppie per le cat. A-B-C organizzata dalla Bocciofila Fontanella.

Ottima la formula della gara, separata alla 3a partita, che ha visto giungere le migliori formazione a giocarsi la conquista del trofeo. In semifinale, fantastica partita tra i trevigiani del Monastier Luca Bonifacci-Pietro Zovadelli ed i lodigiani del Baronio Scavi Aldo Paridi-Antonio Losi, con questi ultimi che prendevano il largo fino al 5-0 giocando in modo pregevole, tenendo costantemente sotto pressione gli avversari con gli ottimi accosti di Paridi e le bocciate al fulmicotone di Losi.

In particolare, Losi colpiva sapientemente il pallino quando necessario e sfoderava sottomano “paralizzanti” per realizzare punti “pesanti”. Però, nonostante tutto, la classe dei rivali, a poco a poco, si faceva valere, dapprima nella lenta rimonta costellata di accosti a bersaglio da parte di Bonifacci e di bocciate colpite da Zovadelli.

La svolta reale del match, sul punteggio di 10-9 per il Monastier, si realizzava proprio nella tornata che pareva mettere in difficoltà i favoriti trevigiani: Bonifacci accostava due bocce laterali a circa 70 cm obbligando Zovadelli a bocciare entrambe le bocce di Paridi nel tentativo di salvare almeno partita. Bocciate colpite in pieno e qui, l’esitazione da parte dei lodigiani costa loro la partita.

Losi chiede il posizionamento delle bocce a fondo campo con l’intenzione palese di bocciare il pallino con la speranza di realizzare alla tavola di fondo i tre punti necessari per conquistare l’agognata finale.

La ferma opposizione da parte di Paridi costringe il per nulla convinto bocciatore lodigiano a due accosti che risulteranno corti lasciando un insperato (in quel frangente) accesso alla finale al Monastier Treviso.

L’altra semifinale, un derby tra i padroni di casa della Fontanella, Mario Biondi-Valentino Savoldi ed i favoriti Roberto Manghi-Luca Sprega, vedeva i secondi prevalere agevolmente. Finale tra Bonifacci-Zovadelli (Monastier, TV) e Manghi-Sprega (Fontanella, PC). La prima tornata vedeva tutte le bocce ed il pallino alla tavola di fondo ed il Monastier riusciva a guadagnarsi i primi sostanziosi tre punti.

Nella Tornata successiva Manghi accostava due volte senza prendere il punto ma ci riusciva due volte il socio Sprega con Zovadelli che colpiva in modo perfetto ma Bonifacci non ne approfittava conquistando un solo punto per il 4-0 parziale. Da questo punto in avanti, eccellenti i due piacentini, quasi perfetti sia nelle bocciate che negli accosti che li portavano dapprima al pareggio sul 4-4 per poi giungere in sostanziale equilibrio fino al 10-10.

A questo punto, Bonifacci con la prima boccia della tornata accostava appoggiandosi al pallino e con la successiva bocciata, Sprega realizzava un discreto punto alla tavola di fondo con le bocce a bersaglio. Bonifacci non riusciva fare il punto e le successive bocciate da parte di Zovadelli, delle quali la prima colpita, non davano ai trevigiani l’esito sperato.

Manghi nonostante il punto dell’avversario a non più di 35-40 cm decideva di accostare e con la seconda eccellente boccia chiudeva l’incontro sul punteggio di 12-10. 

Riepilogando, vittoria per Manghi-Sprega (Fontanella, PC) su Bonifacci-Zovadelli (Monastier, TV). Terzi, Mario Biondi-Valentino Savoldi (Fontanella, PC) e Aldo Paridi-Antonio Losi (Baronio Scavi, LO). 

Eccellente come sempre l’organizzazione della manifestazione da parte della Bocciofila Fontanella del Comitato di Piacenza con al collaborazione della Famiglia di Silvio Fontanella, qui rappresentata dai figli, che ha effettuato le premiazioni delle prime quattro formazioni classificate e del direttore di gara Stanga, alla presenza del Presidente del Comitato Regionale FIB Emilia-Romagna Franco Benatti e del Coordinatore Arbitrale FIB Emilia-Romagna, Ivano Germini. Eccellente anche la Direzione di Gara da parte del sig. Giorgio Stanga del Comitato di Parma coadiuvato dal sig. Mauro Gioia del Comitato di Piacenza.

PIACENZA – 1° Memorial Silvio Fontanella – FONTANELLA (PIACENZA) – (28/04/2016) – Regionale Coppia cat. A-B-C – Direttore Giorgio Stanga di Parma – Sorteggio 

Cat. A-B-C:
1° Roberto Manghi-Luca Sprega (Fontanella, Pc);
2° Luca Bonifacci-Pietro Zovadelli (Monastier, Tv);
3° Mario Biondi-Valentino Savoldi (Fontanella, Pc);
4° Aldo Paridi-Antonio Losi (Baronio Scavi, Lo);
5° Alberto Caccialanza-Massimo Sonzogni (Canottieri Flora, Cr);
6° Massimo Grazioli-G.Carlo Tosi (Coop Castelvetro, Cr);
7° Antonio Varesi-Loris Malvermi (Fontanella, Pc);
8° Adelio Radoli-P.Luigi Fornasari (Astra, Cr);
9° Ettore Fava-Giorgio Mancin (O.M.I. Pontenure, Pc);
10° Roberto Civardi-G.Luca Losi (Fontanella, Pc);
11° Aldo Bruschi-Rolando Pozzoli (Old Facsal, Pc);
12° Paolo Civardi-Francesco Barbieri (Fontanella, Pc);
13° Maurizio Salvaderi-Massimiliano Stringhini (Canottieri Flora, Cr);
14° Giorgio Dallavalle-Massimo Signaroldi (Carpaneto, Pc);
15° Fabio Fiamberti-Bruno Saetta (Madonnina, Mi);
16° Massimo Gambazza-P.Luigi Beccaria (Codognese 88, Lo);
17° Vittorio Bovolenta-Enrico Paganuzzi (Carpaneto, Pc);
18° Mauro Campolungo-Jacopo Gaudenzi (Caccialanza, Mi). 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.