PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inseguimento e scontro in tangenziale, i carabinieri bloccano i ladri FOTO foto

Avevano appena saccheggiato un appartamento a Gragnano Trebbiense in provincia di Piacenza, ma sono stati i fuggitivi, due minori stranieri, sono stati bloccati.

Avevano appena saccheggiato un appartamento a Gragnano Trebbiense in provincia di Piacenza, ma sono stati inseguiti e bloccati dai carabinieri in tangenziale sud dopo un tamponamento finale.

Sono un uomo e una donna, entrambe minorenni stranieri, alla guida di una Ford Fiesta con targa francese, le due persone fermate dagli uomini dell’Arma intorno alle 15 del 23 febbraio. 

Entrambe sono stati trasportati all’ospedale di Piacenza per farsi medicare dopo l’incidente che ha messo fine alla loro fuga: si è verificato lungo la bretella che collega la tangenziale sud con la rotatoria della Galleana, provenendo dalla Besurica.

La Fiesta ha violentemente tamponato un furgone che la precedeva ed è letteralmente “rimbalzata” all’indietro, finendo per urtare la gazzella dei carabinieri che stava inseguendo. 

A quel punto i militari sono scesi dall’auto e hanno bloccato i due occupanti

L’inseguimento – nel quale sono state impegnate tre pattuglie dei carabinieri di S. Nicolò e Piacenza – era iniziato nei pressi di S. Nicolò. 

Secondo quanto ricostruito, i due ladri avevano appena messo a segno un colpo in un’abitazione a Gragnano Trebbiense. Tuttavia il proprietario avrebbe visto i malviventi uscire di casa e ha subito dato l’allarme al 112. 

La Fiesta con a bordo i ladri ha quindi incrociato la gazzella dell’Arma, che da S. Nicolò si stava recando a Gragnano. Da qui è nato l’inseguimento fino all’epilogo sulla tangenziale. 

I due militari a bordo della gazzella che ha fermato la corsa della Fiesta sono rimasti lievemente feriti e sono stati medicati al Pronto Soccorso di Piacenza. Fortunatamente non sono rimaste coinvolte altre vetture.  

Sul posto sono intervenure l’ambulanza della Croce Rossa e la Polizia Municipale per i rilievi. I due ladri sono piantonati in ospedale e saranno sentiti dai militari: sulla Fiesta sono stati rinvenuti gli attrezzi da scasso e anche il bottino del furto in casa. 

Ulteriori dettagli saranno forniti in mattinata dai carabinieri di Piacenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.