PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecco i 32 candidati del Pd senza capolista: conferme e ritorni

Un gruppo eterogeneo, in effetti, nel quale a nomi già noti della politica piacentina si affiancano figure nuove, senza precedenti esperienze amministrative

Più informazioni su

Pd, ecco la lista senza capolista a sostegno di Rizzi: 32 candidati in ordine alfabetico. La nota stampa

Il Partito democratico di Piacenza ha ufficializzato la sua lista a sostegno del candidato sindaco Paolo Rizzi alle amministrative di giugno.

Trentandue nomi, rigorosamente in ordine alfabetico e senza un capolista presentati nella tarda serata di mercoledì 26 aprile in una riunione della Direzione provinciale del Pd allargata per l’occasione anche al direttivo cittadino. 

Il perché dell’ordine alfabetico e dell’assenza del capolista l’ha spiegata Loris Caragnano, segretario provinciale del Pd, raggiunto nella sede del partito in via Roma: «Volevamo che tutti si sentissero coinvolti in modo uguale, che tutti avessero la possibilità di mettersi in gioco alla pari, senza creare distinzioni all’interno del gruppo». 

Un gruppo eterogeneo, in effetti, nel quale a nomi già noti della politica piacentina si affiancano figure nuove, senza precedenti esperienze amministrative. «La nascita di questa lista – ha spiegato ancora Caragnano – ha visto un lavoro corale davvero intenso; abbiamo cercato di ottenere un coinvolgimento ampio, in tutte le categorie, e ci siamo riusciti». 

Porte apertissime, dunque, a coloro che già abbiamo avuto esperienza amministrativa e che abbiano ancora il desiderio di dare il loro contributo, e porte altrettanto aperte alle new entry, come ha dimostrato la riunione operativa di domenica in Sant’Eufemia: oltre cento persone, con provenienze ed esperienze diversissime tra loro, tutte al lavoro per contribuire alla stesura del programma elettorale di Paolo Rizzi che verrà presentato a breve. 

Numerose le riunioni che hanno preceduto l’appuntamento di questa sera sotto il coordinamento di Loris Caragnano con Paolo Sckokai, segretario cittadino, e con il consigliere regionale Gian Luigi Molinari, responsabile provinciale Pd per gli enti locali; riunioni con i consiglieri uscenti, riunioni di direzione, riunioni sul territorio. 

Alla fine ecco i trentadue candidati: Agnoli Cinzia, Alessandrini Giorgio, Amorevoli Federica, Bianco Elena Maria, Bisagni Miriam, Bisotti Silvio, Bocchi Matteo, Bricchi Michele, Busca Rinaldo, Buscarini Giorgia, Calciati Giovanna, Capelli Stefano, Cigalla Angela, Clementi Alessandro, Cugini Stefano, Fiazza Christian, Fornari Antonella, Fossati Andrea, Guarnieri Cinzia, Horak Donata, Malchiodi Michel, Mastronardo Andrea, Mezzadri Federica, Palladini Giovanna, Perrucci Stefano, Piroli Giulia, Reggiani Annalia, Romersi Pierangelo, Sebastiani Emanuele, Sichel Federico, Tagliaferri Andrea, Timpano Francesco. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.