PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Willie Peyote fa il pieno sul palco di Tendenze 2017 LE FOTO foto

Grande pubblico sabato sera a Spazio4 (Piacenza) per Willie Peyote, campione indiscusso del nuovo rap d'autore italiano, quello buono

Più informazioni su

Doveva essere l’asso pigliatutto dell’edizione di quest’annio di Tendenze 2017 e così è stato. 

Grande pubblico sabato sera a Spazio4 (Piacenza) per Willie Peyote, campione indiscusso del nuovo rap d’autore italiano, quello buono.

Un show suonato, contagioso e pieno di groove, un live tra i più belli della stagione che si chiude. Perché “i cani sono meglio delle persone che dicono che i cani sono meglio delle persone”.

Altrettanto potente si annuncia la domenica, al via già dalle 16 con tanti acustici ad accompagnare la vita del mercatino, raddoppiato grazie all’aggiunta della nuova area dedicata allo SpazioStore: sarà una domenica tempestata di chicche, dal nu-soul/nu-funk dei DENEB KAITOS al nuovo duo di Diego Potron, i DEAD MAN BLUES’ FUCKERS, passando per il situazionismo dei LADY UBUNTU e per chiudere in grande stile con ben due ospitate dalla Francia, i LES DARLINGS, in pieno ’60s garage-beat revival e i folli improvvisatori POIL, indescrivibili e imperdibili, entrambi per la prima volta in Italia.
 
LA MISSIONE – Il festival getta un particolare occhio di riguardo sulla scena locale, di cui da sempre rappresenta un’istantanea, una “cartina di tornasole” e uno spartiacque fondamentale capace di incubare, stimolare, catalizzare e rilanciare le urgenze espressive, ma apre ampie finestre anche sulle migliori emergenze creative che risuonano nelle vivaci province limitrofe, il tutto in un’ottica di crescita, di scambio culturale e di sprovincializzazione che possa allargare gli orizzonti esistenti e aprirne di nuovi, quelli del pubblico e quelli dei musicisti, quelli di chi fruisce e quelli di chi produce.

La musica come collante sociale e intergenerazionale, dunque. Il festival come contenitore di proposte e come occasione di incontro e di confronto. In questa ampia geografia di proposte musicali underground sono disseminati alcuni gruppi ospiti di respiro nazionale.
 
CREDITS & THANX – La XXIII edizione di Tendenze Festival è promossa dal Comune di Piacenza con il contributo fondamentale dell’assessorato alle Politiche Giovanili e organizzata da Leto.agency e associazione CrowsE20 con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano, Iren, Coop Alleanza 3.0, la sponsorship di Alphaville (tshirt) e GedInfo (web hosting).

Tutto questo non sarebbe possibile senza la collaborazione di trenta giovani volontari tra i 20 e i 35 anni e alcuni preziosissimi partner: Spazio4, Spazio2, Associazione Sputnik, Associazione Orzorock, progetto SoundRound – Giardini Sonori, Orzorock Music, Audiozone Studios, Collettivo Praxis, Associazione Rivularia, Collettivo House of bash international, Bang Bang Radio, EffetreFotoStudio, Rorschach Visual Project. Uno staff di cinquanta giovani piacentini e tanti preziosi e generosi volontari insieme per regalare alla città la fine dell’estate più bella che si può.

IL PROGRAMMA INTEGRALE

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.