Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
04 gennaio 2016
Conservatorio Nicolini, prime lauree honoris causa a star del rock internazionali
04 gennaio 2016
Conservatorio Nicolini
Sabato 9 e sabato 16 gennaio il conservatorio Nicolini di Piacenza conferirà due lauree honoris causa a Greg Lake e a Peter Hammill, entrambi ospiti delle passate edizioni di musiche nuove a Piacenza.

E' la prima volta in assoluto che un conservatorio di musica conferisce due Honorary Degree (lauree honoris causa) e menchè  mai a due musicisti rock internazionali.

La prima laurea in assoluto verrà conferita a Greg Lake sabato 9 gennaio alle 17:30 al Nicolini, motivata da “l’immenso contributo di mr. Lake nel costruire un permanente ponte tra due generi musicali, due mondi prima di allora separati, la musica classica e quella pop.” e per “Il talento compositivo e di produzione musicale, sia nella scrittura della musica, che dei testi che negli arrangiamenti”.

La seconda onorificenza sarà conferita il sabato successivo, il 16 gennaio sempre alle 17:30. Mr. Hammill sarà certamente presente e probabilmente si esibirà in omaggio dell’Ensemble 900 musica diretto dal M.° Mozzoni alla carriere di Peter Hammill.
Le motivazioni della laurea, anche qui, per il “la instancabile ricerca della perfezione sia nella stesura musicale che e soprattutto nella scrittura delle liriche”.

Il salone del Nicolini sarà per l’occasione aperto al pubblico che si palesa già assai numeroso con molti fan provenienti da tutta Italia e dall’estero.

Entrambi i musicisti, protagonisti della scena progressive, hanno tratto la radice delle loro composizioni anziché dalla musica americana (rock e blues) come la maggior parte del rock, da quella europea, folk e classica, creando composizioni di immensa bellezza e avanti decenni al loro stesso tempo.

Sia Lake che Hammill, assieme a ben pochi altri, hanno saputo creare vere e proprie opera d’arte poetica nei loro testi, tanto da essere stati entrambi premiati dall’autorevole Festival Della Poesia di Genova. Molte tesi di laurea in letteratura inglese sono state redatte sui testi e sulla poetica di Lake e Hammill, a dimostrarne l’assoluta valenza anche al di fuori del contesto musicale.

E’ un’occasione unica per la nostra città di Piacenza, per il Conservatorio Nicolini e per la Cultura italiana.
Commenti (1)

-

Inserisci commento: