PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Quartetto Vanvitelli

Quartetto Vanvitelli – Presentazione “Sonate a violino solo e basso, Opera Ottava”

16/11/18

EVENTO GRATUITO
: Auditorium Fondazione Piacenza e Vigevano Fondazione Di Piacenza E Vigevano, Via Sant Eufemia, Piacenza, PC, Italia - Inizio ore 18

Attenzione l'evento è già trascorso

Venerdì 16 novembre, alle ore 18, il Quartetto Vanvitelli – ensemble fondato dal violinista piacentino Gian Andrea Guerra e dal clavicembalista Luigi Accardo – presenterà la prima registrazione mondiale delle Sonate a violino solo e basso, Opera Ottava di Michele Mascitti, recentemente pubblicata in CD dall’etichetta Arcana (Outhere Music).

L’evento, organizzato dalla associazione culturale Banda Larga, si svolgerà presso l’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano e vedrà avvicendarsi gli interventi della prof.ssa Angela Romagnoli (Facoltà di Musicologia, Università di Pavia), dello storico dell’arte Alessandro Malinverni e del discografico Giovanni Sgaria.

Nel corso della presentazione, il Quartetto Vanvitelli proporrà l’esecuzione dal vivo di alcuni brani tratti dalle pregevoli Sonate di Mascitti, musicista di scuola napoletana attivo a Parigi nella prima metà del settecento, la cui riscoperta ne ha rivelato il valore nel contesto dello strumentalismo europeo tardo-barocco.

La registrazione discografica è stata accolta entusiasticamente dalla critica e recensita da firme prestigiose su Deutschlandfunk, BBC Music Magazine, MusicWeb International.

“Michele Mascitti appare in disco forse meno di quanto meriterebbe. […] Il Quartetto Vanvitelli ha dato vita alla sua musica in modo ammirevole.” Nicholas Anderson (BBC Music Magazine)

“Questo disco dimostra che Mascitti era un compositore eccezionale. […] Gian Andrea Guerra offre una performance avvincente […] e la sezione di basso continuo contribuisce in modo sostanziale all’impatto della registrazione. Questo disco è una testimonianza impressionante di un compositore ingiustamente trascurato.” Johan van Veen (MusicWeb International)

“Gian Andrea Guerra e il suo gruppo di basso continuo, tutti esperti musicisti di prassi esecutive storiche, suonano assieme in modo omogeneo e con estrema sensibilità. Non è il suono di un solista in primo piano con un accompagnamento sullo sfondo, ma un’esecuzione palesemente paritaria.” Christiane Lehnigk (Deutschlandfunk)

L’evento è organizzato dall’associazione Banda Larga e si ringrazia per la collaborazione “Il Cavaliere Blu” (associazione culturale). Al termine dell’evento sarà possibile fare un brindisi “in linea” con l’evento, un richiamo alla napoletanita’.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!