Statistiche Web

Chiudi X
05 April 2013
Alle famiglie disagiate gli arredi recuperati dagli alloggi Acer
05 April 2013
La conferenza in Comune
La conferenza stampa
La conferenza stampa
La conferenza stampa
Intesa Acer, Comune di Piacenza, Iren e cooperativa sociale Des Tacum per lo sgombero, da parte di mobili e suppellettili, di alloggi ERP e aree comuni di edilizia residenziale convenzionata non utilizzate. L'accordo è stato presentato oggi in conferenza stampa, dall'assessore Giovanna Palladini, dal presidente di Acer Piacenza, Giorgio Cisini, i rappresentanti di Iren Eugenio Bertolini e Selina Xerra, e dal presidente di Des Tacum, Samuele Bertoncini.

Il materiale recuperato sarà messo a disposizione di famiglie in grave disagio economico, qualora possibile, mentre Iren garantisce l’accesso a titolo gratuito del centro di raccolta rifiuti in strada Valnure. Acer 

La cooperativa Des Tacum potrà utilizzare una sede nella palazzina Acer Ca della Roda, in via Corneliana, dove sarà attivato in via sperimentale un laboratorio per il recupero dei mobili. L'intesa consentirà quindi ad Acer di non dover più provvedere allo smaltimento di masserizie lasciate da ex inquilini, e impegna la cooperativa all'assunzione di un lavoratore svantaggiato, oltre a provvedere al recupero di mobilia ancora in buono stato, in una logica di sostenibilità e solidarietà. 
Commenti
Non ci sono commenti

Inserisci commento: