La Rolleri perde l’imbattibilita’ casalinga

Rinvio per la Canottieri Ongina

Più informazioni su

Si preannunciava una scoppiettante partita tra le Piacentine della RolleriVigoVolley e le Piemontesi della Asti Volley , che dai vertici della classifica si giocano pesanti punti play off. Previsioni non smentite dal campo, questa volta però sono le ragazze di Mr Fiorani a non avere la meglio perdendo l’imbattibilità casalinga che durava dall’inizio del campionato. Partita svoltasi davanti ad un folto pubblico che ha contribuito a rendere più spettacolare l’ottimo volley proposto dalle ragazze in campo.

Asti Volley:  Chiappa 3, Coatti 19, Borgna 18, Vinciarelli 12, Orsi Tot h11, Formone 12

Sospesa la partita della Canottieri Ongina

Finisce con un match rinviato il 2010 della Canottieri Ongina, che non è riuscita sabato pomeriggio a portare a termine la trasferta di Firenze contro il Jumboffice a causa del maltempo. La formazione giallonera, partita in pullman in mattinata, è arrivata fino a Bologna, dove ha constatato l’impossibilità di proseguire il viaggio verso la destinazione fiorentina a causa dei forti problemi viabilistici sull’Autosole. «Nonostante – osserva il diesse giallonero Donato De Pascali – i dirigenti fiorentini avessero allertato gli uffici federali già nella giornata di venerdì, abbiamo dovuto comunque effettuare questo viaggio fino a Bologna, che forse si poteva evitare con un pizzico di lungimiranza in più da parte degli uffici competenti, anche se l’emergenza così acuta era inaspettata nella giornata di sabato». La partita verrà recuperata l’11 gennaio alle 21 a Firenze.

 

Sono le Valnuresi a partire con il piede giusto aggiudicandosi un tesissimo primo set per 26-24, ma le ragazze della Asti Volley non mollano recuperando il set successivo per 27-25. Le due squadre combattono punto su punto ma dopo aver guadagnato il terzo set 25-21 è la Rollery che nel quarto parziale ha davvero la grande chance di fare suo il match, sul 14-11 per la squadra di casa accade davvero di tutto, forse un calo d tensione da una parte e/o una condizione favorevole dall’altra ma soprattutto 5 decisioni arbitrali sicuramente dubbie e tutte a favore delle ragazze ospiti ribaltano le sorti dell’incontro, sul successivo 16-15 la Rollery si innervosisce e non riesce più a trovare il bandolo di una partita che poteva sicuramente fare sua perdendo quarto e quinto set per 25-23 e 11-15.

Amaro in bocca quindi per tutto l’ambiente Rolleri Vigo Volley per il risultato dell’incontro, ma altrettanta consapevolezza del valore e delle capacità espresse in campo dalle ragazze. Prossimo incontro in programma per 8/01/2011 in casa della Lilliput Pallavolo di Torino dove sarà indispensabile fare altri importantissimi punti campionato.

Rolleri Vigo Volley: Fasoli 21, Decordi 18, Causevic Mia 17, Piolanti 10, Foniciello 24, Baradel 4

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.