Nuoto, 13 medaglie per la Vittorino

Continua alla grande la stagione agonistica della squadra natatoria della Vittorino da Feltre

Più informazioni su

Continua alla grande la stagione agonistica della squadra natatoria della Vittorino da Feltre. Una stagione che nei giorni scorsi si è arricchita di altre tredici medaglie – nove d’oro, due d’argento ed altrettante di bronzo – conquistate dagli atleti biancorossi al 17° Trofeo Città di Cortona. Dodici medaglie nonostante un organico ridotto a soli dodici atleti, gli stessi atleti che hanno preso parte, proprio alla vigilia del Trofeo, ad un collegiale a cui hanno partecipato altre società nell’ambito del Progetto Rane Rosse. 

Risultati di grande evidenza soprattutto per la giovane Camilla Tinelli (Esordienti A), salita ben cinque volte sul primo gradino del podio: nei 100 rana, con il tempo di 1’23”.01, nei 100 stile libero (1’05”.73), nei 100 delfino (1’13”.33), nei 50 farfalla (33”.09) e nei 50 stile libero (29”.99). Tripletta d’oro per Lorenzo Zangrandi (Ragazzi ’97) che dopo essersi aggiudicato la vittoria nei 100 dorso con il tempo di 1’04”.20 e nei 50 stile libero (26”.66), è salito sul primo gradino del podio anche nei 100 stile libero fermando il cronometro sui 58”.00. Per Lorenzo anche un bronzo nei 100 delfino (1’08”.41). Medaglia d’oro anche per Alessandro Pennini (Ragazzi) che si è imposto alla grande nei 100 dorso con il tempo di 1’03”.84, giungendo invece secondo nei 50 dorso (30”.01). Piazza d’onore anche per Alessandro Tartaglione (Esordienti A), giunto secondo nei 100 dorso con il tempo di 1’13”.64, mentre Leonardo Bricchi (Esordienti A) è salito sul terzo gradino del podio nella finale dei 100 rana fermando il cronometro su 1’24”.87.

“Al di là dei risultati che continuano ad essere molto positivi – commenta il responsabile tecnico del nuoto biancorosso Gianni Ponzanibbio – sono molto soddisfatto per le prestazioni e soprattutto per gli ottimi riscontri cronometrici che confermano una crescita generale e continua di tutta la squadra. Un segnale altamente confortante in vista soprattutto dei campionati regionali di categoria che si svolgeranno nelle prossime settimane, e che segnano in un certo senso il giro di boa della stagione sportiva”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.