Copra Basket, arriva Castelletto. DIRETTA WEB

Dopo il tour de force della scorsa settimana, la MORPHO BAKERY ritorna a farsi vedere davanti al proprio pubblico (sabato 19, ore 21) per tentare di strappare un’altra vittoria fondamentale contro la SBS Castelletto.

Più informazioni su

Dopo il tour de force della scorsa settimana, la MORPHO BAKERY ritorna a farsi vedere davanti al proprio pubblico (sabato 19, ore 21, gara trasmessa in diretta web da PiacenzaSera.it) per tentare di strappare un’altra vittoria fondamentale contro la SBS Castelletto.  Superate brillantemente le sfide a Senigallia e Brescia, i ragazzi di coach. Piazza dovranno ritornare a macinare punti al Palanguissola, teatro dell’amara sconfitta all’overtime contro Treviglio nell’ultima apparizione. Non si può dire che però il calendario e gli infortuni aiutino i biancorossi, dal momento che saranno ancora out da questa partita Loschi, Plateo e Bolzonella e soprattutto dal momento che l’avversaria in questione è una Castelletto ritrovata e lanciata verso importanti traguardi. Niente a che vedere insomma con la squadra affrontata lo scorso 14 Novembre, quando Passera e Co. espugnarono il PalaCastelletto al termine di una partita tirata fino alle ultime giocate, perché, a differenza di qualche mese fa, ora i ragazzi di Steffè hanno cominciato ad esprimersi al livello del loro reale potenziale, mettendo in mostra un basket produttivo e spettacolare. Certamente non è un caso se la SBS si è rifatta sotto per conquistare un posto fra le “magnifiche 4”, occupando attualmente l’ottavo posto a 24 punti frutto di trionfi autorevoli contro rivali quotate come Torino, Trieste, Trento (nell’ultima di campionato).

Castelletto vanta un ottimo mix di gioventù ed esperienza, potendo schierare in campo De Nicolao (play), Sandri (esterno) e Marusic (esterno), tutti Under di talento puro, e Prelazzi (centro), Palombita (guardia), Masieri (ala), veterani in grado di essere decisivi quanto conta.

Cosi Coach Piazza: “Sarà un’altra avventura, ma arriviamo con il morale altissimo per la vittoria a Brescia, l’ennesima dimostrazione che la squadra non molla mai. Castelletto è una formazione in  splendida forma, finalmente giocano esprimendo tutto il loro potenziale, diciamo che il trionfo nel derby contro Omegna ha dato una svolta alla stagione dei ragazzi di Steffè. La SBS ha le caratteristiche di Treviglio, ma in più può vantare giocatori di esperienza che Treviglio non aveva e a mio avviso può disporre anche del trio di lunghi più temibile del campionato. Dovremo giocare un’ottima partita per tornare al successo casalingo.”

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.