Copra Volley in crisi in trasferta a Latina (ore 18) 

La Copra Morpho Piacenza si appresta ad affrontare la trasferta laziale contro l’Andreoli Latina dopo l’ultima sconfitta di domenica scorsa con la Sisley Treviso.

Più informazioni su

La Copra Morpho Piacenza si appresta ad affrontare la trasferta laziale contro l’Andreoli Latina dopo l’ultima sconfitta di domenica scorsa con la Sisley Treviso. I punti in palio in questa sfida (domenica ore 18) sono importantissimi per entrambe le squadre per sperare nei Play Off, o per allontanarsi definitivamente dalla zona retrocessione.

Le due squadre infatti sono appaiate con 18 punti in classifica. La Copra Morpho Piacenza, purtroppo, deve uscire da un periodo negativo, la partita di sabato 5 febbraio coincide con la quarta sconfitta consecutiva nella fase di ritorno di Regular Season.

L’ultima vittoria risale a domenica 9 gennaio, partita conquistata solo al tie-break contro la Roma Volley. La squadra piacentina ora si trova all’undicesimo posto in classifica, 18 punti, 6 partite vinte contro le 11 perse. Il numero di set vinti si abbassa a 27 contro i 40 conquistati dagli avversari.

Lorenzetti, nonostante la squalifica di una giornata, conseguenza delle ammonizioni contro Macerata e Treviso, sarà regolarmente presente in campo. L’Andreoli Latina domenica festeggerà i 15 anni trascorsi dalla conquista della serie A2.
L’allora Cogema Rein Cori, oggi Andreoli Latina, chiuse la stagione 1995-96 del girone sud di B1 al primo posto con 22 vittorie e solo 4 sconfitte.

La squadra laziale, come detto precedentemente, è a pari punti con Piacenza. La differenza di numeri è minima e dipende dalle 5 partite perse contro le 12 vinte e i 28 set conquistati contro i 40 in cui è rimasta sconfitta. Altre partite importanti per la salvezza o la retrocessione le sfide tra M.Roma Volley – BCC-NEP Castellana Grotte e Yoga Forlì – RPA-LuigiBacchi.it San Giustino.
Forlì e Castellana Grotte si trovano infatti rispettivamente ultima e penultima, con 6 e 8 punti.
Il fischio d’inizio di Andreoli Latina – Copra Morpho Piacenza è previsto per le 18:00 presso il PalaBianchini di Latina.

Giancarlo D’Amico, Aiuto Allenatore e Scout Man: “Partita di cartello per i posizionamenti in classifica verso le due direttrici di salvezza o di entrata nei playoff. La vittoria premierà la squadra più preparata a credere nell’obiettivo. All’andata, in casa, il risultato aveva sorriso a Piacenza ma solo al tie break. Di fronte una compagine quadrata di tutto rispetto, quella di Latina, vera mina vagante di questo campionato capace di trovare risultati importanti anche lontano dalle mura di casa, tra i quali spiccano le nette vittorie ottenute in casa di Modena e di Vibo. Punto di forza temibile dei laziali sicuramente il gioco fluido che in fase cambiopalla permette di mettere in luce tutte le qualità in attacco di Vujevic e compagni ed una fase punto tignosa grazie ad una buona gestione del muro-difesa. La Copra Moprho Piacenza deve dimenticare in fretta il risultato negativo ottenuto in casa contro Treviso ma non bisogna scordare le cose buone che nelle ultime due partite ci hanno comunque visti set per set attaccati a Modena e Treviso. Sicuramente la linea per credere alla salvezza in casa Piacenza è tracciata. Ne deve conseguire però il coraggio di riconoscere più repentinamente quelle occasioni che di set in set, di partita in partita ti si presentano e che se sfruttate al meglio possono regalarti maggiori soddisfazioni e possono essere tradotte in punti in classifica importanti per il raggiungimento dell’obiettivo”.

ARBITRI:
Ippoliti Stefano
Sampaolo Vittorio

PRECEDENTI: 19 di cui 12 successi Piacenza e 7 di Latina

Classifica:
Itas Diatec Trentino 49, Bre Banca Lannutti Cuneo 40, Lube Banca Marche Macerata 37, Sisley Treviso 34, Casa Modena 28, Acqua Paradiso Monza Brianza 28, Marmi Lanza Verona 26, M. Roma Volley 23, Tonno Callipo Vibo Valentia 22, RPA-LuigiBacchi.it San Giustino 20, Copra Morpho Piacenza 18, Andreoli Latina 18, BCC-NEP Castellana Grotte 8, Yoga Forlì 6.

LE ALTRE PARTITE
5a giornata di ritorno

Sabato 12 febbraio 2011, ore 16.00

Itas Diatec Trentino – Casa Modena Diretta Rai Sport 1
Diretta streaming su http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/multimedia/diretta.html
(Cesare–Longo)

Domenica 13 febbraio 2011, ore 18.00

Bre Banca Lannutti Cuneo – Acqua Paradiso Monza Brianza Diretta Rai Sport 1
Diretta streaming su http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/multimedia/diretta.html
(Zucca-Gnani)
Lube Banca Marche Macerata – Marmi Lanza Verona
(Tanasi-Santi)
M. Roma Volley – BCC-NEP Castellana Grotte
(Bartolini-Gini)
Yoga Forlì – RPA-LuigiBacchi.it San Giustino
(Genna-Satanassi)
Sisley Treviso – Tonno Callipo Vibo Valentia
(La Micela-Puecher)

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.