La Copra Volley non lascia scampo a San Giustino (3-0)

Copra Morpho - San Giustino 2-0 (25-15 25 -23 27-25)

Più informazioni su

Copra Morpho Piacenza -RPA-LuigiBacchi.it San Giustino 3-0 (25-15 25-23 27-25)

AGGIORNAMENTO TERZO SET – Il Copra si aggiudica il match contro San Giustino al termine di un terzo set giocato punto a punto e molto emozionante soprattutto nella fase finale. Chiude un gran muro di Tencati al quarto match ball: 27 -25.

AGGIORNAMENTO SECONDO SET – Rimonta del Copra che sotto 20 – 23 si aggiudica il secondo set 25 -23 al termine di un parziale molto equilibrato.

AGGIORNAMENTO PRIMO SET – Copra Volley avanti un set a zero contro San Giustino. Primo parziale senza storia, che rimane in equilibrio solo fino al 4 pari. Finisce 25-15.

La Copra Morpho Piacenza torna a giocare al PalaBanca dopo le due trasferte consecutive di Latina e Forlì, quest’ultima, terminata con una vittoria a 1 – 3. Il ritorno alla vittoria ha rincuorato i tifosi (che erano a digiuno dal lontano 9 gennaio) e trasmesso agli atleti nuova sicurezza e forza per affrontare le prossime sfide.

I tre punti guadagnati a Forlì permettono alla Copra Morpho Piacenza di sorpassare in classifica Latina che, nella sfida diretta della scorsa settimana aveva superato proprio la squadra piacentina.
L’Andreoli Latina infatti, sconfitta 3 – 1 nella sesta giornata di ritorno tra le mura della Marmi Lanza Verona, si trova ancorata al 12° posto con 20 punti.

La Copra Morpho Piacenza si appresta alla sfida con San Giustino undicesima in classifica, 22 punti, 7 partite vinte e 12 perse, 32 set conquistati contro i 44 in cui è stata sconfitta.
Lorenzetti accompagna i suoi atleti tra le cui fila milita uno straordinario Holt che contro la Yoga Forlì ha stupito tutti mettendo a segno 23 punti di cui 10 a muro, 4 ace e con 90% in attacco.

La RPA-LuigiBacchi.it San Giustino, vittoriosa dalla sfida casalinga contro la M.Roma Volley (3 – 0) si trova ottava con 26 punti,  9 partite vinte, 10 perse, 33 set vinti contro i 34 in cui è stata sconfitta.
San Giustino giunge a Piacenza in un momento positivo, ha alle spalle due vittorie consecutive (contro M.Roma Volley e Yoga Forlì entrambe conclusesi con un 3 – 0) e la sua ultima sconfitta risale a domenica 6 febbraio contro la Marmi Lanza Verona.
Il fischio d’inizio è previsto per le 18:00 di domenica 20 febbraio, la partita sarà trasmessa in Diretta Rai Sport 1.
Diretta streaming su http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/multimedia/diretta.html .

Maxwell Phlip Holt (Copra Morpho Piacenza): “Mercoledì scorso siamo finalmente tornati alla vittoria ed è la cosa più importante: non vincevamo dal 9 gennaio e questa vittoria risolleva il morale di tutti noi oltre all’importanza dei tre punti conquistati. Ho lavorato e faticato tanto per raggiungere il risultato dei 10 muri di mercoledì sera, ero carico e fiducioso nel risultato positivo. Il campionato italiano è difficile, il livello è alto e ogni partita è piena di insidie, me ne sono reso immediatamente conto al mio arrivo alla Copra Morpho Piacenza. Domenica dobbiamo approfittare di questo momento positivo, dobbiamo studiare attentamente gli avversari e approfittare delle loro insicurezze e cercare di recuperare altri punti fondamentali per il nostro futuro”.

ARBITRI:
Pessolano Massimo
Balboni Gabriele

PRECEDENTI: 30 di cui 17 successi di Piacenza e 13 di San Giustino

A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Goran Maric – 2 battute vincenti alle 100 (RPA-LuigiBacchi.it San Giustino).
In Campionato: Luca Tencati – 7 punti ai 2500 (Copra Morpho Piacenza).
In Campionato e Coppa Italia: Luca Tencati – 4 muri vincenti ai 900, Hristo Zlatanov – 3 battute vincenti alle 500 (Copra Morpho Piacenza); Fabricio Dias – 15 punti ai 1000 (RPA-LuigiBacchi.it San Giustino).

 
LE ALTRE PARTITE

7a giornata di ritorno
Sabato 19 febbraio 2011, ore 16.00
Casa Modena – Yoga Forlì Diretta Rai Sport 1
Diretta streaming su http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/multimedia/diretta.html
(Tanasi-Astengo)

Domenica 20 febbraio 2011, ore 18.00
Lube Banca Marche Macerata – Andreoli Latina
(Saltalippi-Pasquali)
Itas Diatec Trentino – M. Roma Volley
(Gnani-Ippoliti)
Bre Banca Lannutti Cuneo – Tonno Callipo Vibo Valentia
(Boris-Padoan)
Sisley Treviso – Marmi Lanza Verona
(Satanassi-Bartolini)
Acqua Paradiso Monza Brianza – BCC-NEP Castellana Grotte
(Caltabiano-La Micela)

Classifica

Itas Diatec Trentino 55, Bre Banca Lannutti Cuneo 45, Lube Banca Marche Macerata 41, Sisley Treviso 36, Acqua Paradiso Monza Brianza 31, Casa Modena 29, Marmi Lanza Verona 29, RPA-LuigiBacchi.it San Giustino 26, M. Roma Volley 24, Tonno Callipo Vibo Valentia 23, Copra Morpho Piacenza 22, Andreoli Latina 20, BCC-NEP Castellana Grotte 12, Yoga Forlì 6

Foto da www.copravolley.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.