Quantcast

Legacoop: "Costruire la fiducia". Confermato Molinelli presidente IL VIDEO  foto

Maurizio Molinelli è stato confermato alla presidenza provinciale di Legacoop all’unanimità al termine dell’assemblea congressuale che ssi è tenuta alla Volta del Vescovo.

Più informazioni su

Sala gremita di delegati alla Volta del Vescovo per il 24esimo congresso provinciale di Legacoop che PiacenzaSera.it ha seguito in diretta. Prima della relazione del presidente provinciale Maurizio Molinelli, sono state le autorità a portare il proprio saluto. Roberto Reggi, sindaco di Piacenza, ha sottolineato il ruolo della cooperazione per consentire alle Pubbliche amministrazioni di manternere l’attuale livello dei servizi nonostante crisi e tagli dei trasferimenti. Il presidente della Provincia Massimo Trespidi ha invece ricordato -come la collaborazione tra via Garibaldi e Legacoop ci sia già e funzioni bene. Per la Camera di Commercio ha portato il suo saluto il vicepresidente Giulio Bergonzi.

Le relazioni. Maurizio Molinelli ha sottolineato come a Piacenza la crisi sia stata superata meglio che altrove grazie al sistema cooperativo. "Bisogna costruire un’onda di fiducia", ha invece dichiarato il presidente nazionale Giuliano Poletti, che ha evidenziato l’importanza della nascita di "Cooperativa Italia", il coordinamento nazionale tra Legacoop, Confcooperative e Agci che
dovrebbe portare alla costituzione di un’unica organizzazione di rappresentanza della cooperazione italiana.

Animato il dibattito con vari interventi da parte dei cooperatori. Le conclusioni sono state tratte da Paolo Cattabiani, presidente di Legacoop Emilia Romagna e dal presidente nazionale Giuliano Poletti. Quest’ultimo ha parlato della nascente Alleanza Cooperativa Italia, la rappresentanza unitaria delle tre centrali cooperative italiane, Legacoop, Confocooperative e Agci. Poletti ha sottolineato l’importanza dell’avvio di questo percorso che dovrà procedere verso la costuituzione di una federazione unica delle tre organizzazioni.

Al termine dell’assemblea congressuale è stata eletta la nuova direzione provinciale (in allegato a fondo pagina l’elenco dei nomi) con l’ampiamento dei componenti da 15 a 21, per il 33 % è composta di donne. La nuova direzione si è subito riunita per decreatre all’unanimità la rielezione di Maurizio Molinelli alla presidente provinciale di Legacoop Piacenza.

La presentazione. "Legacoop Piacenza arriva al 24esimo congresso provinciale in salute, con più cooperative e soci, che in questi anni difficili sono riuscite a salvaguardare soprattutto l’occupazione". Il presidente provinciale Maurizio Molinelli presenta così il congresso della centrale cooperativa piacentina in programma oggi alla Volta del Vescovo con la partecipazione del presidente nazionale Giuliano Poletti. Il congresso sarà trasmesso in diretta web su PiacenzaSera.it

"I numeri dicono – ha spiegato Molinelli in conferenza stampa, affiancato dal direttore Anna Barbieri e da Giuseppe Grilli – che le cooperative di Legacoop sono cresciute per fatturato e anche per occupati. Al centro del congresso vi saranno alcuni temi assai importanti. Il primo riguarda il percorso avviato a livello nazionale di rappresentanza unica tra le tre centrali cooperative, Legacoop, Confcooperative e Agci, denominata Alleanza cooperativa: messe insieme le tre organizzazioni valgono l’8,2 % del Pil nazionale, vale a dire 43mila imprese, 1milione e 100mila occupati, 12 milioni di soci e 127miliardi di fatturato".

"L’altro tema in discussione sabato sarà il piano di efficientamento della nostra organizzazione, valuteremo come proseguire il lavoro comune intrapreso con Legacoop Parma nell’ottica di razionalizzare i servizi all’interno dell’area vasta". "Infine con questo congresso – ha affermato Molinelli – compiremo un importante sforzo di rinnovamento della nostra organizzazione, con l’ingresso nel gruppo dirigente di giovani cooperatori e donne. La direzione provinciale passerà dai 15 componenti attuali a 21 con il coinvolgimento di forze nuove". In allegato la scheda coi numeri di Legacoop Piacenza

I numeri di Legacoop Piacenza

La nuova direzione provinciale di Legacoop

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.