Nuoto, Vittorino e Rane Rosse ai regionali con 22 atleti

Secondo e conclusivo atto, domani e domenica, dei campionati regionali lombardi di nuoto che si svolgeranno nelle due storiche sedi di Milano Mecenate (gare maschili) e di Desenzano del Garda (femminili).

Più informazioni su

Secondo e conclusivo atto, domani e domenica, dei campionati regionali lombardi di nuoto che si svolgeranno nelle due storiche sedi di Milano Mecenate (gare maschili) e di Desenzano del Garda (femminili).
In vasca, tra i tanti atleti che si contenderanno i titoli in palio, ci saranno anche ventidue atleti piacentini della Vittorino da Feltre e della Rane Rosse con l’obiettivo di impreziosire il bottino conquistato nel primo week-end di gare (quattro medaglie d’oro e tre d’argento, oltre ad un nuovo titolo provinciale).
Sabato gareggeranno Andrea Bellardo, Filippo Celoni, Luca Fagnoni, Federica Favero, Marta Cervini e Giulia Veneziani nei 50 delfino; Davide Loschi, Pietro Bosi, Lorenzo Zangrandi, Alessandro Pennini, Luca Fagnoni, Tommaso Tinelli, Lorenzo Vacca, Federico Vacca, Michelle Lattinelli, Marta Cervini e Alessandra Maretti nei 100 dorso; Andrea Valentina Milani e Ambra Nicolini nei 200 rana.
Domenica, invece, scenderanno in vasca Filippo Celoni, Andrea Bellardo, Giulia Veneziani, Rebecca Rossetti e Angelica Varesi nei 100 delfino; Lorenzo Zangrandi e Lorenzo Vacca nei 400 misti; Federico Vacca, Tommaso Tinelli, Lorenzo Zangrandi, Riccardo Pennini, Giulia Veneziani, Angelica Varesi e Rebecca Rossetti nei 200 stile libero; Luca Fagnoni, Federico Vacca, Pietro Bosi, Davide Loschi, Filippo Celoni, Tommaso Tinelli, Lorenzo Zangrandi, Michelle Lattinelli, Alessandra Maretti, Angelica Varesi e Marta Cervini nei 200 dorso; Carlo Alberto Varesi, Marta Cervini, Jennifer Botti, Alice Molinari, Andrea Valentina Milani e Ambra Nicolini nei 50 rana; Federico Vacca, Pietro Bosi, Riccardo Pennini, Angelica Varesi e Federica Favero nei 100 stile libero.
“L’obiettivo – precisa il responsabile tecnico biancorosso Gianni Ponzanibbio – è ancora una volta duplice: portare i colori biancorossi ancora sul podio nelle varie specialità, ma anche allungare la lista dei convocati per i Campionati italiani giovanili che si svolgeranno a fine marzo a Riccione. Lo scorso fine settimana cinque nostri atleti hanno raggiunto la qualificazione tricolore, e mi auguro che altri ragazzi riescano a conquistare questo importante traguardo”. (Nella foto Marta Cervini)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.