Quantcast

Revisioni auto, a Piacenza nel 2010 spesi 13 milioni di euro

Nel 2010 gli automobilisti piacentini hanno speso 13,1 milioni di euro per eseguire le revisioni obbligatorie delle loro auto presso le officine private autorizzate.

Più informazioni su

Nel 2010 gli automobilisti piacentini hanno speso 13,1 milioni di euro per eseguire le revisioni obbligatorie delle loro auto presso le officine private autorizzate. Questi i dati diffusi dall’Osservatorio Autopromotec sulla base di elaborazioni di dati del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. La cifra comprende il pagamento della tariffa fissata per le revisioni per complessivi 65,7 milioni di euro ed il costo delle operazioni di manutenzione e riparazione necessarie per porre gli autoveicoli in grado di superare i controlli previsti, cioe’ la spesa per la cosiddetta attivita’ di prerevisione, che ammonta a 123,1 milioni di euro.

Complessivemente in Emilia Romagna sono stati spesi 188,8 milioni di euro: è Bologna, secondo la ricerca, la provincia dell’Emilia Romagna che registra con 39,4 milioni di euro la spesa piu’ alta per revisioni e prerevisioni eseguite nel 2010. Seguono Modena con 30,1 milioni, Reggio Emilia con 22,7 milioni, Ravenna e Parma con 18 milioni, Ferrara con 17,3, Forli’-Cesena con 16,2, Rimini con 13,9 milioni di euro e Piacenza che con 13,1 milioni chiude la graduatoria. Nel 2010 in tutta Italia gli automobilisti hanno speso 2,3 miliardi di euro per far revisionare le loro auto presso le officine private autorizzate. Si tratta di una cifra di tutto rispetto, anche se inferiore del 5,5% a quanto speso nel 2009. (Adnkronos)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.