Quantcast

Centropadane, nessun acquisto di azioni proprie prima di una nuova seduta

Assemblea soci Centropadane questo pomeriggio nella sede di San Felice (Cremona): Massimo Trespidi e Massimiliano Salini hanno chiesto di non procedere all'acquisto di azioni proprie se non previa riconvocazione di un'altra assemblea dei soci.

Più informazioni su

Assemblea soci Centropadane Spa questo pomeriggio nella sede di San Felice (Cremona): i presidenti delle Province di Piacenza e Cremona Massimo Trespidi e Massimiliano Salini hanno chiesto di non procedere all’acquisto di azioni proprie (a seguito dell’alienazione delle quote di partecipazione da parte di A2a) se non previa riconvocazione di un’altra assemblea dei soci che decida in merito.
 
La richiesta ha incontrato  il favore dei componenti dell’adunanza. Presenti, oltre a Trespidi e Salini, tutti i consiglieri della società, in testa il presidente Augusto Galli e i vicepresidenti Giampaolo Crespoli, Mauro Parolini, Alberto Sciumè, Stefano Dotti (Provincia di Brescia), Alessandro Triboldi (Comune di Brescia), Oreste Perri (Comune di Cremona), Antonio Apparato (Camera di Commercio di Brescia), Giuseppe Parenti (Camera di Commercio di Piacenza), Maria Grazia Cappelli (Camera di Commercio di Cremona), Franco Albertoni (Aem Spa di Cremona) Andrea Avesani (Autostrada Bs-Vr-Vi-Pd). I soci, a una sola voce, hanno confermato l’importanza di Centropadane per quanto riguarda l’efficacia per lo sviluppo dei territori.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.