Copra Morpho, arriva la capolista Trento. Diretta tv (ore 18)

La decima giornata di ritorno di Regular Season vede affrontarsi al PalaBanca di Piacenza la squadra casalinga e la prima in classifica. La partita sarà trasmessa in diretta Rai Sport 1 e in streaming all’indirizzo http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/multimedia/diretta.html .

Più informazioni su

La decima giornata di ritorno di Regular Season vede affrontarsi al PalaBanca di Piacenza la squadra casalinga e la prima in classifica: la gara corrisponde sia alla penultima partita giocata in casa dai piacentini sia ad una sfida estremamente delicata e importante per cercare di accumulare punti che favorirebbero la squadra biancorossa nell’avvicinamento all’ottavo posto e, conseguenzialmente, ai Play Off.

I ragazzi di Lorenzetti, in vista del match di domenica, hanno seguito una dura settimana di lavoro alternando sedute di pesi e tecnica in cui hanno dimostrato una buona preparazione e una concentrazione adeguata. La mancata vittoria, solo sul finale, di domenica scorsa ha motivato maggiormente i biancorossi.

La rimonta incredibile ed entusiasmante contro la Lube Banca Marche Macerata ha mostrato agli spettatori una squadra unita, in grado di controllare le situazioni negative (cosa non avvenuta nel match contro Castellana Grotte) e perfino di essere predominante in due set, nonostante l’avversaria avesse già conquistato i primi due e fosse vicina ad aggiudicarsi  la partita 3 – 0.
La Copra Morpho Piacenza attualmente si trova decima in classifica, 26 punti, 8 partite vinte contro le 14 perse, 38 set vinti contro i 50 persi.

Due punti la dividono dalla nona in classifica, la RPA-LuigiBacchi.it San Giustino (28 punti), uscita sconfitta settimana scorsa dal match contro la Tonno Callipo Vibo Valentia. Altri due punti distanziano la squadra piacentina dalla M.Roma Volley (24 punti) posizionata ad un gradino inferiore, sconfitta domenica scorsa da Casa Modena. San Giustino e Roma, nella decima giornata di ritorno, affronteranno tra le mura amiche due avversarie insidiose: rispettivamente Casa Modena e Sisley Treviso.

La Itas Diatec Trentino, squadra gialloblu, sta attraversando un’annata d’oro. Campione d’inverno 2011, titolo conquistato il 2 gennaio contro la Yoga Forlì, rimasta imbattuta fino a domenica scorsa, ha tagliato il traguardo di venti successi di fila, superando la leggendaria Philips Modena che nella stagione 1989/90 si fermò a diciannove. Domenica 6 marzo è incappata nella Marmi Lanza Verona dell’ex piacentino Marco Meoni, soccombendo con un 1 – 3 ai veneti.

Trento ha partecipato alla Coppa Italia, arrivando alle finali di Verona contro la Bre Banca Lannutti Cuneo; il match si concluse a favore dei piemontesi con esito finale 3 – 0. L’allenatore Stoytchev il 25 gennaio è stato nominato Commissario Tecnico della Nazionale Bulgara Maschile. Attualmente è impegnata nella CEV Champions League – Pool D.

La partita sarà trasmessa in diretta Rai Sport 1 e in streaming all’indirizzo http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/multimedia/diretta.html .

COPRA VOLLEY E BIFFI UNITI PER L’AFRICA
Attraverso la campagna abbonamenti 2010/2011 Formec Biffi e Copra Morpho Volley si unirono per sposare una importante iniziativa. Ad inizio campionato Guido Molinaroli, Presidente Copra Morpho Piacenza, aveva consegnato un assegno destinato ad aiutare i meno fortunati, a favore del Burkina Faso. Con la sottoscrizione dell’abbonamento 2010/2011 Copra Volley e Biffi, in collaborazione con l’Associazione Amici del Mondo, sono riusciti a realizzare un pozzo nella regione di Tamanouma, Africa. L’inaugurazione ufficiale del pozzo è avvenuta il 27 febbraio 2011; ora il prossimo passo è quello di organizzare un orto accanto al pozzo destinato alle donne del villaggio.

Il Burkina Faso è uno stato (274.200 km², 18.730.258 abitanti nel 2006) dell’Africa Occidentale privo di sbocchi sul mare e confinante con Mali a nord, Niger a est, Benin a sud-est, Togo e Ghana a sud e Costa d’Avorio a sud-ovest. È una Repubblica semi-presidenziale. La lingua ufficiale è il francese. L’eta media è di circa 45 anni e l’80 % della popolazione è analfabeta. La mortalità infantile è del 35%, la maggior parte della popolazione vive nei villaggi rurali ed ha seri problemi nell’approvvigionamento dell’acqua.

L’acqua, fonte vitale, è essenziale: per questo Manuela Corni ha deciso di aiutare, per ora, una piccola parte della popolazione africana. Nel 2006 Manuela fonda l’Associazione Amici del Mondo ONLUS, con sede a Pietrasanta. Amici del Mondo ONLUS opera in Burkina Faso.

L’associazione è in prevalenza attiva nel comune di Boussou, a nord della capitale, nella regione di Zondoma. Boussou conta 16 villaggi e in 5 di essi sono già stati costruiti pozzi per distribuire acqua alle popolazioni; uno di questi pozzi è stato donato da Biffi e dalla Copra Volley Piacenza. Tamanouma, questo il nome del villaggio, ha usufruito del pozzo da fine dicembre 2010.
Manuela, per poter realizzare il pozzo ha contattato Pascal Sango, un ragazzo di Ouagadougou che, nel mese di novembre, si è recato a Boussou per cercare, con l’attrezzatura a ultrasuoni specifica, la falda d’acqua. Quest’ultima, dopo vari tentativi, è stata trovata finalmente nelle vicinanze della scuola  di Tamanouma.

Dopo aver ricevuto il permesso per iniziare i lavori di trivellazione dal Re di Boussou, l’acqua è stata trovata a 105 metri di profondità. Ai lavori hanno partecipato 7 persone e il pozzo è stato costruito in 20 giorni circa. In un breve futuro, vicino al pozzo, verrà realizzato un orto, che verrà coltivato dalle donne del villaggio. Copra Volley e Biffi ringraziano i sottoscriventi l’abbonamento alla stagione attuale per aver apportato un piccolo ma immenso contributo, un gesto d’aiuto e solidarietà alle persone meno fortunate di noi e in difficoltà. Al link http://www.copravolley.it/ita/EIM000158101.asp troverete le foto che mostrano l’inaugurazione del pozzo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.