Fabrizio Moro in concerto alla Sei Giorni delle Rose

Il vincitore 2007 di Sanremo nella categoria giovani si esibirà al velodromo Pavesi nella serata di venerdì 1 luglio sul palco allestito a centro pista. 

L’abbinamento sport e spettacolo è uno dei punti di forza della Sei Giorni delle Rose Internazionale su pista che dal 27 giugno al 2 luglio prossimi andrà in scena con la sua quattordicesima edizione. Il velodromo Attilio Pavesi ospiterà nella serata di venerdì 1 luglio il concerto di Fabrizio Moro che al termine delle gare (ore 22,00) si esibirà sul palco a centro pista.

Apprezzato cantautore e chitarrista, Moro si è fatto conoscere al grande pubblico nel 2007 quando ha partecipato al Festival di Sanremo con la canzone “Pensa”, dedicata alle vittime di mafia, riuscendo a vincere la competizione nella categoria giovani e aggiudicandosi anche il premio Mia Martini della critica.

Negli anni successivi ha partecipato nuovamente al Festival di Sanremo: nel 2008 con la canzone “Eppure mi hai cambiato la vita” (terzo nella categoria Campioni) e nel 2010 con il brano “Non è una canzone”. Ha inoltre riscosso un grande successo con "libero" sigla della serie televisiva "I Liceali".  
Fabrizio Moro sarà il quarto vincitore del Festival di Sanremo (dopo Silvia Mezzanotte, Anna Oxa e Riccardo Fogli) ad esibirsi alla Sei Giorni delle Rose.
Il costo del biglietto per la tribuna sarà di 12 euro (ingresso alla Sei Giorni)
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.