Fiorenzuola, arrestato dai carabinieri lo scippatore di anziani

I carabinieri di Fiorenzuola hanno  eseguito un'ordinanza di carcerazione nei confronti di un marocchino di 23 anni ritenuto l'autore di diversi scippi ai danni di anziani commessi fra lo stesso capoluogo della Valdarda e Parma.

Più informazioni su

I carabinieri di Fiorenzuola hanno  eseguito un’ordinanza di carcerazione nei confronti di un marocchino di 23 anni ritenuto l’autore di diversi scippi ai danni di anziani commessi fra lo stesso capoluogo della Valdarda e Parma.

Deve invece scontare una condanna di 20 giorni per avere causato un incidente mentre era alla guida in stato di ebbrezza un 45enne arrestato dai militari di Caorso.

Tre le persone denunciate per furto: una coppia di 26enni, un italiano e un rumeno, sorpresi a rubare al Bennet di Castelvetro cd e abbigliamento, e un 20enne di Cortemaggiore che aveva sottratto generi alimentari all’autogrill di Fiorenzuola.

Denunce a Piacenza

Otto persone denunciate e cinque segnalate alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti. È il bilancio dei controlli effettuati nelle ultime ore tra città e provincia dai carabinieri.

Cinque dei denunciati dovranno rispondere di guida in stato di ebbrezza: per due di loro, un 28enne lodigiano e un 20enne rumeno, è scattato anche il sequestro dell’auto ai fini della confisca perché trovati con un tasso alcolico superiore di oltre tre volte al limite consentito; si era messo alla guida anche sotto l’effetto di stupefacenti un 22enne originario della Guinea, uscito di strada a Castelsangiovanni.

Altre tre persone sono invece state denunciate per guida senza patente: si tratta di un cittadino bosniaco di 26 anni, una 22enne rumena e un peruviano 26enne. Se il primo era in possesso di una patente non convertita, gli altri non avevano mai conseguito il documento di guida.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.