La Sei Giorni delle Rose celebra l’Unità d’Italia

Importante iniziativa della Sei Giorni delle Rose Internazionale in programma al Velodromo Attilio Pavesi di Fiorenzuola dal 27 giugno al 2 luglio.

Più informazioni su

Importante iniziativa della Sei Giorni delle Rose Internazionale in programma al Velodromo Attilio Pavesi di Fiorenzuola dal 27 giugno al 2 luglio. La quattordicesima edizione della manifestazione onorerà i 150 anni dell’unità d’Italia e lo farà ponendo la sulle maglie degli atleti, realizzate dal Maglificio Rosti di Brembate (Bergamo), la scritta “Italia 150”. Dopo aver esposto l’idea durante la presentazione e all’assemblea dell’Unione Internazionale Velodromi con riscontri di grande entusiasmo, l’iniziativa è stata ufficializzata ieri sera nel corso del consiglio comunale dal sindaco della città di Fiorenzuola d’Arda, Giovanni Compiani, che in apertura di seduta ha dichiarato:

"Ho il piacere di comunicarvi in qualità di sindaco della città e di presidente del comitato organizzatore che la Sei Giorni delle Rose, prestigioso evento internazionale di ciclismo su pista che si disputa da 13 anni nel nostro velodromo ha deciso di onorare i 150 anni dell’unità d’Italia inserendo un logo appositamente stilizzato sulla maglia di tutti gli atleti partecipanti. Ringrazio il Dr. Bruno Sartori, consigliere comunale e del velodromo che ci ha rappresentato nell’assemblea dei velodromi di maggior prestigio a livello mondiale, per citarne alcuni Amsterdam, Rotterdam, Gand, Zurigo, Copenaghen, Brema e Berlino. L’assemblea si è tenuta sabato scorso ad Apeldoorn, durante i campionati del mondo, che hanno registrato un successo di pubblico straordinario. Il velodromo di Fiorenzuola ha esposto ai rappresentanti dei velodromi delle varie nazioni partecipanti, l’opportunità di venire a Fiorenzuola in questo anno di festa per la nostra Patria mettendosi a disposizione per fornire informazioni sulla bellezza dei dintorni della nostra città e della possibilità di vivere i luoghi di origine della stupenda musica di Illica e Verdi. In poche parole sarà un altro anno speciale per i nostri sei giorni di sport, di spettacolo, di amicizia. Saranno di nuovo sei giorni di festa internazionale che onoreranno Fiorenzuola e l’Italia". La 6 giorni delle rose è l’unica 6 giorni internazionale Italiana, inserita nei calendari U.C.I. e U.I.V. per il periodo agonistico del ciclismo su pista 2011 2012.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.