Primarie Rottofreno, Polis Lab, PdCi e Sel: "Votate Bellan"

Intervento di Polis Lab, PdCi, Sel di Rottofreno a sostegno di Simona Bellan.

Più informazioni su

Intervento di Polis Lab, PdCi, Sel di Rottofreno

LE PRIMARIE DEL CENTROSINISTRA A ROTTOFRENO

Domenica prossima si terranno le primarie in comune di Rottofreno (candidati Simona Bellan e Daniel Negri, entrambi iscritti al PD), appuntamento atteso dal circolo Polis Lab, Partito dei Comunisti Italiani e Sinistra Ecologia e Libertà riguardo la necessità di una nuova proposta politica al governo del paese.
Tuttavia, tali primarie, ‘concesse’ dal PD di Piacenza senza dialettica alcuna, chiedono un impegno di coerenza da parte dei soggetti partecipanti.
La proposta di Polis Lab, dei partiti e sostenitori, nasce dalla volontà di creare dibattito e partecipazione sulle questioni che riguardano la comunità, mantenendo un occhio critico nei confronti dell’Amministrazione comunale che, in quanto tale, è sottoposta al giudizio dei cittadini, ovvero degli elettori.
La vicenda politica di Rottofreno è cresciuta, si è manifestata ed è risultato evidente come i due candidati, pur appartenenti allo stesso partito, si muovano da presupposti e situazioni politiche difformi.
Diversamente dal candidato Negri, sostenuto dal sindaco uscente Maserati, Simona Bellan rappresenta il vero cambiamento avendo espresso la necessità di riforma nei confronti delle scelte e dei metodi dell’uscente amministrazione comunale, ritenuti poco trasparenti, irrispettosi nei confronti del territorio, autoreferenziali.
Il nostro vuole essere un contributo democratico alla competizione elettorale per la definizione di un programma e l’elaborazione di regole di comportamento e di trasparenza condivise.
Polis Lab, Partito dei  Comunisti Italiani, Sinistra Ecologia e Libertà credono che ciò sia possibile solo uscendo dalle logiche di apparato, a favore della cultura del merito, dell’innovazione della politica e del rispetto delle regole democratiche, a Rottofreno come in qualunque altra realtà.
Per questo crediamo in Simona Bellan, la sosteniamo nel suo impegno, in direzione di un confronto costruttivo e aperto con tutte le forze politiche e i cittadini riguardo i temi che coinvolgono la comunità: stop al consumo di territorio, attenzione all’ambiente, promozione della cultura, dell’istruzione e del sapere, equità e solidarietà sociale.
Invitiamo quindi i cittadini alle primarie per votare Simona Bellan domenica 27 marzo dalle ore 8 alle 20 nei seggi di San Nicolò presso il centro culturale e Rottofreno presso la palazzina comunale in via Roma 7. Anche un solo voto può essere decisivo.

Circolo culturale Polis Lab, Partito dei  Comunisti Italiani, Sinistra Ecologia e Libertà, esponenti iscritti al PD
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.