Quantcast

Abbots way, la diretta web di Piacenza Sera

Gli arrivi a Bardi e Bobbio saranno proposti in diretta web sul sito www.piacenzasera.it nella giornata di sabato 30 aprile, intervallati da immagini in differita e con immagini dell’edizione 2010.

Più informazioni su

Normal
0

14

false
false
false

IT
ZH-TW
HE

MicrosoftInternetExplorer4

st1:*{behavior:url(#ieooui) }

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-qformat:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:11.0pt;
font-family:”Calibri”,”sans-serif”;
mso-ascii-font-family:Calibri;
mso-ascii-theme-font:minor-latin;
mso-fareast-font-family:PMingLiU;
mso-fareast-theme-font:minor-fareast;
mso-hansi-font-family:Calibri;
mso-hansi-theme-font:minor-latin;
mso-bidi-font-family:Arial;
mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}

Dalla scorsa edizione, per il secondo anno consecutivo, l’ultra trail The Abbots Way in diretta web. Il 30 aprile e primo maggio si rinnoverà la collaborazione stipulata tra l’associazione organizzatrice dell’evento, i Lupi d’Appennino, e PiacenzaSera.it, il primo quotidiano online di Piacenza e provincia. Oltre a alcune pagine interamente dedicate alla gara lungo la Via degli Abati, il sito www.PiacenzaSera.it sarà parte integrante dell’evento da Pontremoli a Bobbio con alcuni operatori che filmeranno i corridori e gli scorci più suggestivi del percorso antico, dalla partenza fino al suggestivo Lago Verde, dal passaggio intemedio di Bardi fino all’arrivo a Bobbio. Gli arrivi a Bardi e Bobbio saranno proposti in diretta web sul sito www.piacenzasera.it nella giornata di sabato 30 aprile, intervallati da immagini in differita e con immagini dell’edizione 2010.

Normal
0

14

false
false
false

IT
ZH-TW
HE

MicrosoftInternetExplorer4

st1:*{behavior:url(#ieooui) }

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-qformat:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:11.0pt;
font-family:”Calibri”,”sans-serif”;
mso-ascii-font-family:Calibri;
mso-ascii-theme-font:minor-latin;
mso-fareast-font-family:PMingLiU;
mso-fareast-theme-font:minor-fareast;
mso-hansi-font-family:Calibri;
mso-hansi-theme-font:minor-latin;
mso-bidi-font-family:Arial;
mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.