Quantcast

Anatra all’arancia al Verdi di Castelsangiovanni

Debora Caprioglio e Corrado Tedeschi al Verdi di Castelsangiovanni

Più informazioni su

MERCOLEDI’ 20 APRILE 2011
 produzione Rosario Coppolino ed Antonella Piccolo per MOLISE SPETTACOLI
L’ANATRA ALL’ARANCIA
The secretary bird

di
W.D. HOME e M.G. SAUVAJON
traduzione ed adattamento
NINO MARINO – ENNIO COLTORTI – ANTONIA PICCOLO

CORRADO TEDESCHI e DEBORA CAPRIOGLIO
PERSONAGGI e INTERPRETI
Gilberto Ferrari CORRADO TEDESCHI
Lisa Ferrari DEBORA CAPRIOGLIO
Leopoldo A. Serravalle-Scrivia MINO MANNI
Patrizia Bertini GLORIA BELLICCHI
Teresa GIOIETTA GENTILE
Scene: ANDREA BIANCHI/FORLANI  costumi : RITA FORZANO musiche:  DINO SCUDERI luci:  SERGIO NOE’
Regia
 ENNIO COLTORTI

L’ANATRA ALL’ARANCIA
L’OPERA:Una commedia-capolavoro del teatro leggero, che ha raccolto indiscutibili successi nei maggiori teatri europei, in quasi quarant’anni di rappresentazioni.
"The secretary bird", scritta nel 1967 dallo scozzese William Douglas-Home, fu poi ripresa in chiave comica dal drammaturgo francese Marc-Gilbert Sauvajon, che gli diede il titolo Le canard à l’orange.
L’anatra all’arancia, trasferita sul grande schermo da Luciano Salce nel 1975 protagonisti Ugo Tognazzi, Monica Vitti e Barbara Bouchet, fu inoltre trasmessa dalla televisione francese nel 1979, in una versione realizzata da André Flédérick.

Una coppia quasi scoppiata, un novello principe azzurro, un’intrigante segretaria ed una colf, intrecceranno sentimenti e comicità in uno dei temi più tradizionali di sempre. In casa Ferrari, nel più classico nucleo familiare, sono sufficienti una vittoria a scacchi, qualche drink e alcune battute per svelare in realtà un tradimento. E se anziché reagire con rabbia all’adulterina Lisa suo marito Gilberto ostentasse invece un self-control ironico ed in apparenza rassegnato? Un’insolita crisi coniugale in cui le liti ed i drammi lasciano invece spazio all’incontro ed alla conoscenza più conviviale. Infine un surreale passaggio di consegne organizzato da Gilberto che riunisce sotto il proprio tetto Leopoldo Augusto Serravalle-Scrivia, l’amante di Lisa, e Patty Pat, avvenente e disponibile segretaria di Gilberto, oltre alla sempre presente Teresa, domestica di casa Ferrari. E se tutto fosse un subdolo ed intelligente piano per riconquistare la propria moglie?

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.