Quantcast

Aperte le selezioni per Miss Piacenza

Ed ecco che a Piacenza e provincia è partita la caccia alla nuova “Miss Piacenza”,reginetta che rappresenterà  l’avvenenza del territorio alle fasi finali di Miss Italia  e che succederà  nell’albo d’oro delle bellezze piacentine a Isabelle Maserati ,vincitrice l’anno scorso del titolo di regina di Piacenza e provincia

Più informazioni su

Il concorso Miss Italia 2011, sta cercando la nuova “Miss Piacenza” – comunicato stampa

Dopo alcune selezione svoltesi  in Emilia Romagna, il concorso Miss Italia, riparte  con la ricerca di  volti nuovi, di nuove aspiranti Miss, di ragazze che vorranno mettersi in gioco nel concorso più longevo della penisola.

Ed ecco che a Piacenza e provincia è partita la caccia alla nuova “Miss Piacenza”, reginetta che rappresenterà  l’avvenenza del territorio alle fasi finali di Miss Italia  e che succederà  nell’albo d’oro delle bellezze piacentine a Isabelle Maserati, vincitrice l’anno scorso del titolo di regina di Piacenza e provincia.

L’organizzazione regionale di Miss Italia capitanata da Mirka Fochi, sta definendo il calendario delle selezioni che anche quest’anno  si terranno  nel territorio da Giugno ad Agosto.
Nella nostra regione saranno oltre cento le manifestazioni  in programma, divise fra Casting, selezioni locali, finali Provinciali, Regionali  che avranno  come scenario splendide Piazze, location storiche, castelli, ville, grandi centri di aggregazione come le Fiere e gli appuntamenti legati alle feste delle tradizioni Emiliano Romagnole.
Per partecipare  ai casting e alle selezioni di  Miss Italia 2011, basta  avere un’età compresa tra i 17 e i 26 anni, avere la cittadinanza o nazionalità Italiana  ed essere di bella presenza. Per informazioni contattare Mirka Fochi, ai numeri  0521 64.72.75 o 331.81.61.523 oppure iscriversi attraverso il sito www.mirkafochi.eu
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.