Quantcast

Arte al Lavoro, ecco i nove finalisti foto

Concorso Arte al Lavoro, ecco i nove finalisti ammessi all’ultimo step dell’iniziativa organizzata da Cgil Piacenza

Più informazioni su

Concorso Arte al Lavoro, ecco i nove finalisti ammessi all’ultimo step dell’iniziativa organizzata da Cgil Piacenza, in occasione dei 120 anni dalla fondazione, insieme ad Agenzia di Sviluppo Quartiere Roma, con il patrocinio di Comune e Provincia di Piacenza.
Si tratta di Sara Fortunati, Paul Moldovan, Nicos Logothetis, Maurizio Furia, Lucia di Pierro, Laura Bisotti, Francesco Panelli, Chiara Belloni, Atelier Frase. Sono questi i giovani selezionati tra i 180 artisti iscritti al Gap (Giovani artisti piacentini) e studenti del liceo artistico Cassinari, che hanno raccolto la sfida proposta dalla Cgi: raccontare attraverso l’arte il mondo del lavoro.
I finalisti hanno presentato una bozza del proprio progetto artistico, che verrà completato nell’arco di un mese grazie ad un confronto con artisti di fama: sabato 23 aprile sarà la volta di Manlio Tenaglia, poi toccherà a Claudia Losi, Emilio Fantin, Cosimo Veneziano, Lino Baldini. Ciascuno avrà a disposizione un contributo di 150 euro per completare l’opera, mentre il vincitore si aggiudicherà un premio di 400 euro. Tutte le opere resteranno in Cgil, che inizierà così a costruire una propria collezione d’arte contemporanea.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.