Bergonzi (Pd): "Esercito regionale? Boutade della Lega"

Comunicato del capogruppo Pd Marco Bergonzi 

 

Più informazioni su

Comunicato del capogruppo Pd Marco Bergonzi 

Dopo la pagliacciata delle ronde padane, annunciata come al solito, in modo roboante ed invece risoltasi in un totale ed indiscutibile fallimento, la Lega torna come di consueto a spararle grosse ed ecco che estrae dal cilindro una nuova boutade: l’ esercito regionale!
Si, perche’ non ne abbiamo gia’ a sufficienza di forze di sicurezza differenti (carabinieri, polizia, guardia di finanza, guardia costiera, guardia forestale, polizie provinciali, polizie locali ecc, ecc) che si sente davvero il bisogno di aggiungere 20 eserciti regionali, con relativa amplificazione dei problemi di coordinamento tra loro e di costi per la collettività.
Ma la Lega si rende conto che nei problemi dei cittadini questo non figura neppure all’ultimo posto? Che, pur essendo al governo, non fa una sola proposta costruttiva per affrontare le questioni vere del paese, crisi e lavoro in primis?
Che intanto che ne inventa sempre di nuove con l’unico obietivo di far parlare di se’, il paese arretra e rimane indietro?
Che a furia di fare da guardaspalle di Berlusconi, ha venduto l’anima al diavolo?
Che intanto che militanti e simpatizzanti montano i gazebo, i dirigenti si occupano solo di salvaguardare se stessi e le sparano ad orologeria, tanto per battere un colpo?
Non puoi ingannare a  tempo indefinito, prima o poi la gente se ne accorge…

Marco Bergonzi
Capogruppo PD in Consiglio Provinciale

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.