Quantcast

Cadeo, Parmigiani: "Abbassare l’addizionale comunale"

"Anche quest'anno - sottolinea il candidato Idv nella lista per Ertiani sindaco - l'Amministrazione Comunale di Cadeo ha deciso di mantenere l'addizionale comunale allo 0,8%, cioè il massimo che la legge consente di prelevare ai cittadini".

Più informazioni su

Stefano Parmigiani – candidato Italia dei Valori nella lista per Ertiani Sindaco

Anche quest’anno, così come è avvenuto ininterrottamente dal 2008, l’Amministrazione Comunale di Cadeo ha deciso di mantenere l’addizionale comunale allo 0,8%, cioè il massimo che la legge consente di prelevare ai cittadini. Occorrerebbe invece pensare ad una politica economica maggiormente lungimirante per far gravare in misura minore i costi dei servizi forniti sui cittadini.

Le conseguenze di tale scelta si concentreranno in buona parte su lavoratori dipendenti e pensionati, ma pure su piccoli artigiani e commercianti, proprio loro che sono tutt’ora colpiti dagli effetti diretti della crisi economica.
Eppur il centro-destra ad ogni campagna elettorale riempie manifesti e pagine dei giornali per quella che alla fine si traduce in una politica del ‘meglio apparire che essere’, rivelatasi nel corso degli anni incosistente ed aleatoria dato che le tasse, così come la spesa pubblica, complessivamente lievitano.

Sarebbe quindi opportuno che nel caso specifico venissero adottate misure volte ad abbattere i costi e le spese del Comune di Cadeo, razionalizzandole maggiormente, per poter in primis abbassare l’addizionale comunale.

Di esempi sul da farsi ce ne sarebbero tanti, a cominciare dalla riduzione dei compensi degli Assessori e del Sindaco, fino a passare per la diminuzione delle tariffe dei servizi comunali. Al fine d’attuare questo tipo di percorso ritengo sia necessario avviare un confronto vero e costruttivo con la realtà locale, in discontinuità con l’attuale Amministrazione, rimarcando la necessità di cambiamento a Cadeo. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.