Fiorenzuola, Fli e Api: "Lista autonoma"

Comunicato congiunto di Fli e Api a Fiorenzuola

Più informazioni su

Fli e Api avanti insieme a Fiorenzuola – comunicato

Dopo aver preso atto dell’impossibilità di muoversi insieme come terzo polo a Fiorenzuola a causa della preventiva e non concordata candidatura da parte dell’Udc e del movimento Indaco di Roberto Martini, Fli e Api comunicano che il progetto del Nuovo Polo per l’Italia a Fiorenzuola non verrà comunque abbandonato.
Fli e Api non condividono e non supportano la candidatura di Roberto Martini, tuttavia credono fermamente nel progetto del Nuovo Polo per l’Italia come vera alternativa al conservatorismo delle attuali coalizioni di centrodestra e centrosinistra. Per questo auspicano che venga presto creato anche a livello provinciale un vero organismo di coordinamento del polo formato da rappresentanti dei tre partiti, come accade in altre parti d’Italia. È nostra convinzione che l’istituzione di tale mezzo agevolerebbe non di poco i rapporti tra i partiti.
Per quanto riguarda Fiorenzuola, Fli e Api si sentono in dovere di portare avanti comunque il progetto del Nuovo Polo, in quanto il paese per la sua storia e per la sua importanza si merita l’attenzione della presentazione di una vera alternativa.
La nostra alternativa si rivolgerà a tutti i delusi dall’amministrazione uscente, agli scontenti dell’attuale coalizione di centrodestra e in generale a tutta quella popolazione del fare stanca dell’immobilismo della politica attuale. La nostra lista sarà formata da persone di elevata competenza e da un gruppo di giovani vogliosi di cambiare in meglio Fiorenzuola. Fli e Api vanno quindi avanti insieme, consapevoli della necessità per il paese di rinnovamento e cambiamento. Per quanto riguarda il candidato sindaco, questo gruppo di giovani fiorenzuolani sta lavorando per trovare una persona di spicco che possa introdurli al meglio in questa nuova avventura politico-amministrativa.

I coordinatori
Fabio Callegari – Fli
Fabrizio Faimali – Api

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.