Fullcomics, tre giorni di giochi, fumetti e cosplay foto

Dopo un’edizione “provvisoria” a Sarzana, Fullcomics&Games torna a Piacenza dal 15 al 17 aprile presso Piacenza Expo

Più informazioni su

L’edizione 2011 di Fullcomics ha un’impronta decisamente piacentina. Tante le associazioni di fumetti, boardgames e giochi di ruolo, per non parlare di librerie e negozi specializzati, coinvolte nell’iniziativa. PiacenzaSera.it ha incontrato una sua vecchia conoscenza, Orizzonte degli Eventi, associazione ludica di Piacenza, nata nel 2007 e ora ospitata alla Casa Senza Confini di Piacenza 74, presente a Fullcomics con un  proprio stand.

Guarda le video interviste di Massimo Lusignani e di Jessica Scaglione, cosplayer

cpilive on livestream.com. Broadcast Live Free

Watch live streaming video from cpilive at livestream.com

Non poteva mancare a Fullcomics l’associazione Il senso delle nuvole – Arcadia, una realtà affiliata Arci, che vede affondare le sue radici nel 1990 e vede come "padre" fondatore Lorenzo Calza, sceneggiatore, illustratore e scrittore piacentino. Al momento, spiega la presidente Alessia Maserati, i soci (una ventina) si ritrovano al mercoledì al bar Tuxedo per dedicarsi ai giochi di ruolo. Ma l’associazione sta recuperando la dimensione artistica e di promozione culturale delle origini, e si cerca, appunto di dare "senso alle nuvole" grazie a al blog http://creaturedinchiostro.blogspot.com. Sul blog vengono pubblicati racconti, fumetti e illustrazioni, come le opere dell’aspirante fumettista Filippo Ventura, di 30 anni.

Dopo un’edizione “provvisoria” a Sarzana, Fullcomics&Games torna a Piacenza dal 15 al 17 aprile presso Piacenza Expo, con tante novità e nomi di prestigio internazionale. Come ricordato da Tiziano Granelli, titolare di TM Service “L’evento torna a Piacenza perché ha trovato un feedback positivo da parte di tutti, dagli espositori al pubblico, ma soprattutto dopo la forte richiesta di diverse realtà locali e appassionati che avevano lamentato la perdita di questa manifestazione”.

“Le conferenze saranno il punto di forza di questa edizione” ha dichiarato il consulente artistico della manifestazione Adriano Scassa, presente alla conferenza stampa di presentazione insieme a Davide Bernarduzzi di Piacenza Expo “ci rivolgeremo ad un pubblico trasversale, dall’appassionato a chi si affaccia per la prima volta sul mondo del fumetto”.
E infatti sabato 16 aprile alle 12 ci sarà l’incontro con Sergio Staino, celebre vignettista satirico preceduto alle 11 dalla conferenza con Gianfranco Cordara, creative director della Walt Disney.
Il fumettista argentino Enrique Breccia ha invece scelto Fullcomics Piacenza per presentare in anteprima la sua ultima opera.
Presente anche un’area dedicata ai giochi, come in quasi tutte le grandi fiere dedicate al fumetto: nell’area “Games” saranno organizzati tornei dei più famosi giochi di strategia come ad esempio il fortunatissimo Magic.
Tanti saranno i premi assegnati: oltre al “Gran Premio Autori ed Editori”, verranno premiati i migliori costumi del contest riservato al raduno italiano dei cosplayer e premi anche per il concorso FULL7, riservato ai fumettisti emergenti che nella giornata di domenica avranno 7 ore a disposizione per realizzare una tavola.

Le iniziative dell’associazione ludica piacentina Orizzonte degli eventi

L’associazione culturale ludica piacentina "Orizzonte degli Eventi" gestirà, all’interno della fiera "FullComics & Games" che si terrà a Piacenza Expo dal 15 al 17 aprile, un’area dedicata al gioco da tavolo dove sarà possibile usufruire di una vasta ludoteca e dove verranno proposte dimostrazioni di giochi tridimensionali come Blood Bowl e di giochi di ruolo come D&D e CthulhuTech. Durante la fiera si terranno anche tre tornei, venerdì si premierà il miglior pilota di Pitch Car mentre sabato ci si potrà dar battaglia con Cash’n Guns e Carcassonne.
Sabato pomeriggio, presso lo stand dell’associazione, si terrà un incontro con il disegnatore piacentino Nicola Genzianella, autore tra l’altro di diversi albi di Dampyr della Sergio Bonelli Editore. Domenica mattina alle 11 si terrà il dibattito "Il gioco di società in Italia, tra passato e futuro", ospiti: Andrea Chiarvesio (autore di Kingsburg), Stefano Groppi (autore di Florenza), Sandro Zurla (editore della Placentia Games) ed Enzo Latronico (giornalista e scrittore).
Per maggiori informazioni e per leggere il programma completo si può visitare il sito web dell’associazione all’indirizzo www.orizzonteventi.org.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.