Garilli alla mostra sul Piace: “Spero che mio figlio continui la tradizione di famiglia”  foto

Inaugurata questo pomeriggio a Borgo Faxhall la mostra che ripercorre novant’anni di storia del Piacenza Calcio. Decine di pannelli per ricordare le immagini dei momenti felici (negli ultimi 20 anni 8 stagioni in serie A e 12 in serie B) e meno felici della società biancorossa.

Più informazioni su

Inaugurata nel pomeriggio a Borgo Faxhall la mostra che ripercorre novant’anni di storia del Piacenza Calcio. Decine di pannelli per ricordare le immagini dei momenti felici (negli ultimi 20 anni 8 stagioni in serie A e 12 in serie B) e meno felici della società biancorossa.

Presenti tutti i giocatori del Piacenza di questa stagione, mister Madonna, e soprattutto il presidente Fabrizio Garilli che ha speso parole importanti sul futuro della squadra. Presenti anche le autorità, il vice sindaco Francesco Cacciatore, l’assessore comunale Paolo Dosi e il vicepresidente della Provincia Maurizio Parma.

Il presidente Garilli ha detto :”E’ bello ritrovarsi in queste foto, sono momenti che fanno parte dei miei ricordi. Spero che mio figlio, che oggi mi accompagna, possa continuare la tradizione di famiglia. In ogni foto che vediamo ci sono storie personali, momenti belli e brutti. Spero che i piacentini possano venire a vedere la storia della loro squadra. In questo momento vorrei ricordare come il Piacenza sia l’unica squadra al mondo sponsor dell’Unicef: credo sia questo il momento più bello di tutta la storia della nostra squadra”.

Diverse le sezioni della mostra dedicate a vari aspetti della storia biancorossa: 600 foto dedicate ai fratelli Inzaghi, a Madonna, a Leonardo Garilli, alle foto di squadra, al pubblico. Sezioni dedicate anche agli album Panini, alle sciarpe e agli autografi

LA MOSTRA – “Una galleria piena di gol: novant’anni di storia della squadra biancorossa” è stata allestita dal Piacenza Calcio in collaborazione con l’Associazione William Bottigelli e Borgo Faxhall.  Oltre alla presenza di centinaia di fotografie che testimoniano il procedere dei tempi e delle storie legate alla maglia biancorossa, sono stati inseriti anche brevi testi per illustrare e raccontare chi di questa storia è stato protagonista.

La mostra sarà accessibile da oggi fino al 30 aprile nella galleria del centro commerciale Borgo Faxhall.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.