I tifosi biancorossi organizzano la prima trasferta in casa

Contro il divieto di trasferta. E’ un’iniziativa unica nel suo genere - affermano gli organizzatori - (non ci risulta che sia mai stata fatta da altre tifoserie), vuole essere un momento goliardico e di divertimento ed insieme una protesta contro gli ultimi divieti di partecipazione alle trasferte

Più informazioni su

I tifosi del Piacenza Calcio del gruppo M.A.I organizzano, in occasione dell’ultima partita casalinga con l’Albinoleffe del 21 maggio prossimo, la prima “trasferta in casa”.
.
Già prenotato un pulman ed è già in via di esaurimento (in tutti i sensi), si punta a organizzarne un secondo. Partenza ore 10,30 dal piazzale della tribuna/Bar Terzo Tempo, giro dei bar piacentini per gli aperitivi, pranzo in agriturismo in prima collina e sbarco allo stadio per le ore 14,45 pronti a tifare nel delicato match con l’Albinoleffe.

E’ un’iniziativa unica nel suo genere – affermano gli organizzatori – (non ci risulta che sia mai stata fatta da altre tifoserie), vuole essere un momento goliardico e di divertimento ed insieme una protesta contro gli ultimi divieti di partecipazione alle trasferte. Noi al CASMS rispondiamo: in trasferta ci andiamo lo stesso….. quando giochiamo in casa.

Per le prenotazioni telefonare al 3339470101 oppure presso ART HOUSE, c.so
vitt. emanuele 299 Piacenza

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.