Quantcast

Italiani tennistavolo, ancora buoni risultati per i pongisti piacentini

Si è conclusa ieri la terza giornata dei Campionati Italiani Giovanili di Tennistavolo. Buoni risultati da parte degli atleti piacentini, con altri due quinti posti ottenuti dal Cortemaggiore nella gara a squadre e nel doppio Ragazzi.

Più informazioni su

Si è conclusa ieri la terza giornata dei Campionati Italiani Giovanili di Tennistavolo, in corso, come tradizione, presso il Palatennistavolo di Terni. Buoni risultati da parte degli atleti piacentini, con altri due quinti posti ottenuti dal Cortemaggiore nella gara a squadre e nel doppio Ragazzi.

Squadre Maschili Ragazzi:
in campo la formazione magiostrina targata TECO-La Sportivo, composta da Luca Gatti,Roberto Parma e Nicola Fiorentini. I giovani pongisti piacentini, accreditati della 8a testa di serie nel tabellone, superano i beniamini locali del Terni per 3-2, quindi si scontrano contro la compagine leader della classifica, il Pieve Emanuele (MI), nel match che vale l’accesso al podio. Ancora una volta sfuma la medaglia per la formazione di Cortemaggiore che, sconfitta 3-1 dai milanesi – poi scudettati – deve accontentarsi del 5° posto finale sulle 22 società in gara.

Doppio Maschile Ragazzi:
la coppia magiostrina formata da Nicola Fiorentini e Roberto Parma  ottiene il 5° posto, dopo che, nell’ordine, aveva prevalso su Atienza – Bushi per 3-0 e superato per 3-1 la quarta coppia del tabellone, Castiglioni – Marengo. La corsa dei piacentini, come pure il sogno della medaglia, si ferma per mano della prima coppia in classifica, Frigiolini – Pezzi, con i parziali di 8-11, 10-12, 6-11.
In campo anche l’altro magiostrino Luca Gatti che, assieme a Gavalotti riesce a superare il primo turno, ma deve arrendersi ai futuri vincitori Puppo – Cremente, pur avendo giocato due terzi di partita alla pari con gli avversari (10-12, 5-11, 10-12).

Doppio Misto Ragazzi:
Nono posto ottenuto dalla coppia dell’Anspi Cortemaggiore composta da Nicola Fiorentini e Aurora Rubini, che nei sedicesimi hanno la meglio su Matteo Chen Kaixi e Giulia Hu, ma negli ottavi trovano la strada sbarrata dal duo piemontese formato da Nicole Mosconi e Daniele Pinto.

Nella giornata di venerdì – la quarta dall’inizio dei Campionati Italiani Giovanili – il programma vedrà sui tavoli del Centro Olimpico di Terni i Ragazzi (singolare maschile, singolare femminile e doppio femminile) assieme agli Allievi (squadre femminili, singolare e doppio maschile), mentre tra sabato e domenica, saranno di scena gli Juniores che si contenderanno gli ultimi scudetti ancora da assegnare. Nella foto Gatti e Fiorentini

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.