Quantcast

Mostra dei dinosauri, giovedì a Piacenza il paleontologo Horner

Si trasferirà eccezionalmente all’auditorium S. Ilario, giovedì 14 aprile, l’appuntamento settimanale con gli incontri “Tempo di Preistoria”, collaterali alla mostra “Dinosauri in carne e ossa” allestita presso l’Urban Center.

Più informazioni su

Si trasferirà eccezionalmente all’auditorium S. Ilario, giovedì 14 aprile, l’appuntamento settimanale con gli incontri “Tempo di Preistoria”, collaterali alla mostra “Dinosauri in carne e ossa” allestita presso l’Urban Center. Alle 18.30, la sala di via Garibaldi 17 ospiterà la conferenza “Dinosauri: come sbarazzarsi di quelli vecchi e crearne di nuovi”, che vedrà protagonista uno dei massimi esponenti della paleontologia a livello mondiale: John “Jack” Horner, autore di studi rivoluzionari per la disciplina e fonte di ispirazione del romanzo “Jurassic Park”, della cui trasposizione cinematografica è stato consulente scientifico.

La sua presenza in Italia è un evento di grande richiamo per gli appassionati e gli esperti del settore, ma anche per un pubblico più ampio. Il celebre paleontologo approfondirà le scoperte ontogenetiche secondo le quali molte specie di dinosauri sono, in realtà, giovani esemplari di specie diverse. Horner parlerà di come molti nomi di animali preistorici siano, pertanto, in corso di cancellazione, ma illustrerà anche gli studi volti a ricreare, attraverso le ricerche sugli uccelli, animali con caratteristiche simili ai dinosauri estinti.

La conferenza sarà introdotta da Alessandro Carpana, che intervenendo sul tema “Predatori di dinosauri” racconterà le proprie esperienze alla ricerca di fossili nelle Badlands del Montana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.