Quantcast

Oggi in Emilia i primi 92 migranti. Sette a Piacenza

Arriveranno questa mattina a Bologna i primi 92 migranti provenienti dal centro di accoglienza di Santa Maria Capua a Vetere (Ce). A Piacenza ne arriveranno sette, ospitati all’azienda Tadini di Gariga di Podenzano.

Più informazioni su

Arriveranno questa mattina a Bologna i primi 92 migranti provenienti dal centro di accoglienza di Santa Maria Capua a Vetere (Ce). A Piacenza ne arriveranno sette, ospitati all’azienda Tadini di Gariga di Podenzano.

I migranti saranno ripartiti in tutte le province sulla base del piano regionale di assegnazione concordato dalla cabina di regia regionale, in raccordo con le Prefetture, la Caritas e le diocesi emiliano-romagnole. “Vogliamo gestire un evento eccezionale con umanità, con lo spirito di accoglienza che ci contraddistingue e in una situazione il più possibile vicina alla normalità”, commenta l’assessore regionale alla protezione civile Paola Gazzolo.

I trasferimenti dei migranti nei luoghi di ospitalità avverranno con i mezzi della protezione civile regionale in collaborazione con il volontariato di protezione civile.  Questo primo arrivo sarà seguito nei prossimi giorni da una seconda assegnazione di 92 persone, in base a quanto previsto dal piano nazionale di accoglienza. 

La cabina di regia regionale, che opera in piena sintonia con le Prefetture e riunisce i rappresentanti delle Province e dei Comuni con più di 50 mila abitanti, si riconvocherà giovedì prossimo per consentire di seguire l’evolversi della situazione in Libia e di raccordarsi con il Governo nazionale. 

In allegato la tabella dei luoghi di accoglienza nelle province

Ripartizione migranti per province

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.