Quantcast

Partito Democratico, tre appuntamenti in vista della conferenza programmatica 

Un percorso di iniziative presentate dal Partito Democratico di Piacenza in preparazione della Conferenza programmatica provinciale che si terrà nell’autunno prossimo.

Più informazioni su

"Uscire dalle polemiche da micropollaio per pensare il nostro futuro entro un orizzonte più ampio". E’ nella frase del segretario provinciale Vittorio Silva il significato del percorso di iniziative presentate dal Partito Democratico di Piacenza in preparazione della Conferenza programmatica provinciale che si terrà nell’autunno prossimo.

Una serie di seminari destinati in primis ai dirigenti, ma anche iniziative pubbliche (come quella programmata il 20 maggio prossimo sul tema dell’energia) per mettere a punto una visione di sviluppo e di crescita per il nostro territorio. Non a caso il titolo che incornicia i vari appuntamenti è quello di Pd "Visione".

"Iniziamo un percorso – ha spiegato Silva, affiancato da Giovanna Palladini, Giorgio Cisini e Michele Bricchi – che si propone di suscitare una serie di riflessioni sul futuro di Piacenza, per offrire una visione di società e uscita dalla crisi. Per questo sono stati previsti diversi momenti di ascolto e approfondimento per arrivare ad ottobre con la conferenza conclusiva in grado di fare sintesi e definire una proposta unitaria e organica". Il percorso prevede tre workshop tematici, il primo dei quali in programma venerdì 29 aprile all’azienda Tadini. Ecco il programma completo: 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.